Scrivono “Guerra alla guerra”, tre denunciati


Fermati dalla Polizia municipale con l’accusa di aver tracciato la scritta su un muro di via Zanolini.

25 maggio 2011 - 21:14

Continua la crociata, a Bologna, contro chi fa dei muri della città uno strumento di comunicazione. Tre persone, infatti, sono state denunciate la scorsa notte con l’accusa di aver tracciato la scritta “Guerra alla guerra” (con l’aggiunta di una “A” cerchiata) su un muro di via Zanolini. Si tratta di un 32enne, un 28enne ed una 27enne. Fermati dalla Polizia municipale, i tre sono stati denunciati per imbrattamento e danneggiamento.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati