Sciopero del biglietto, studenti fermati dai Carabinieri sul bus


Durante il volantinaggio l’Atc fa intervenire i Carabinieri.

24 febbraio 2011 - 17:27

Fermati,  multati e identificati dai Carabinieri gli attivisti del Collettivo Autonomo Studentesco che questo pomeriggio protestavano contro l’aumento dei prezzi del trasporto urbano. Da giorni il collettivo sta promuovendo a bordo degli autobus lo “sciopero del biglietto” e  “oggi – riferisce Luca del Cas- durante un volantinaggio  sulla linea 11b nei pressi della stazione sono stati fermati dai controllori dell’Atc, che hanno addirittura bloccato il bus e chiamato i Carabinieri”. I militari sono arrivati “in una decina”, continua Luca, “hanno chiesto i documenti a tutti e minacciato provvedimenti legali”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati