Roma / Studenti assaltano il Senato e la Crui. Lanci di uova al grido di “dimissioni”


La protesta arriva fin dentro Palazzo Madama. Dopo il lancio di uova gli studenti vengono respinti dalle forze dell’ordine.

24 novembre 2010 - 13:17

Questa mattina gli studenti hanno raggiunto l’ingresso di Palazzo Madama e  lanciato uova contro il portone reclamando  il ritiro del ddl Gelmini e le dimissioni del Governo. Le forze dell’ordine intervenute hanno poi spinto fuori gli studenti e bloccato il portone. Anche la sede della Crui, la Conferenza dei Rettori è stata bersaglio di contestazioni e lancio di uova per chiedere  una “presa di posizione forte contro il ddl da parte della conferenza dei Rettori, che fino ad ora si e’ dimostrata debole e subordinata ai voleri di governo”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati