“Ripensare lo sciopero nell’era della precarietà”


Coordinamento migranti e Connessioni precarie propongono un’assemblea, venerdì 23 settembre’011 al centro sociale Montanari, in vista della Costituente dello sciopero precario prevista a Bologna il 25 settembre.

17 settembre 2011 - 15:54

Il prossimo 25 settembre si terrà a Bologna la Costituente dello sciopero precario, una grande assemblea aperta a tutti i precari e le precarie, nativi e migranti, e a quei movimenti, sindacati, attivisti che vogliono partecipare al processo di costruzione del primo sciopero dentro e contro la precarietà.

Ripensare e riprendere in mano la pratica dello sciopero nell´era della precarietà è la nostra scommessa e per questo, verso la Costituente, vogliamo cominciare a discutere delle modalità concrete per costruire legami tra uomini e donne che sono allo stesso tempo uniti dalla comune condizione di precarietà e separati dalle divisioni che fanno la forza delle imprese. È nella prospettiva di dare vita a un Laboratorio metropolitano per lo sciopero precario che invitiamo tutti coloro che vogliano raccogliere questa scommessa a una

ASSEMBLEA CITTADINA

VENERDI´ 23 SETTEMBRE ORE 21.00

Centro sociale Montanari – Via Saliceto 3/2 BOLOGNA

Connessioni Precarie
Coordinamento Migranti Bologna e Provincia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati