Processo Aldrovandi, udienza rinviata


Si sarebbe dovuto tenere il confronto tra periti medico-legali sulla causa della morte di Federico, a Ferrara, a seguito di un fermo di polizia il 25 settembre 2005

24 maggio 2011 - 17:01

E’ stata rinviata al 1 giugno l’udienza di oggi del processo d’appello per l’omicidio Aldrovandi, durante la quale si sarebbe dovuto tenere il confronto in aula sulle cause della morte di Federico, tra il consulente nominato dalla difesa dei poliziotti, prof. Repetti, e il Gustavo Thiene, consulente delle parti civili nel processo di primo grado la cui tesi sulle cause del decesso è stata accolta dalla sentenza con cui, il 6 luglio 2009, quattro agenti della polizia di Ferrara sono stati condannati per eccesso colposo in omicidio colposo

> Vai allo speciale: “Federico Aldrovandi, ucciso dalla polizia senza una ragione

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati