Napolitano promulga la riforma Gelmini


La firma è arrivata oggi, nonostante le “criticità” che lo stesso Napolitano rileva in una lettera per Berlusconi.

30 dicembre 2010 - 17:36

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha promulgato oggi la cosiddetta riforma Gelmini dell’Università.

Napolitano ha scritto una lettera al premier Berlusconi, in cui spiega: “Promulgo la legge, ai sensi dell’art. 87 della Costituzione, non avendo ravvisato nel testo motivi evidenti e gravi per chiedere una nuova deliberazione alle Camere, correttiva della legge approvata a conclusione di un lungo e faticoso iter parlamentare”. Nella stessa lettera, però, Napolitano scrive che nella legge restano “criticità da superare”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati