Milano / Torre Imbonati, scende un migrante colpito da malore


Gli altri due resistono ancora sulla ex Torre Carlo Erba, dove sono saliti ventiquattro giorni fa per richiamare l’attenzione sulla lotta contro la sanatoria truffa

28 novembre 2010 - 12:08

(da MilanoX)

E’ stato soccorso e portato a terra l’egiziano di 23 anni che insieme ad altri due sans papiers è da più di tre settimane sulla Torre Carlo Erba di via Imbonati. Stamane si era sentito male, colpito dall’intenso freddo di questi giorni. Dopo la visita di un medico di Emergency e si è deciso di procedere al ricovero. Gli altri due manifestanti, al momento proseguono la protesta. Gli immigrati erano saliti, in cinque, sulla ex torre Carlo Erba lo scorso 5 novembre. Dopo 10 giorni due manifestanti, erano scesi per motivi di salute. Oggi ha dovuto desistere anche il fratello egiziano.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati