Manifestazione provinciale antirazzista a Brescia


Zic e Zic.tv seguiranno il corteo previsto nel capoluogo lombardo per il pomeriggio di sabato, a cui hanno aderito molte realtà del movimento e della sinistra. Pubblichiamo la convocazione diramata in rete

04 febbraio 2010 - 01:18

Non vogliamo pagare la crisi
Basta con il razzismo istituzionale

SABATO 6 FEBBRAIO 2010
MANIFESTAZIONE PROVINCIALE
ORE 14.30 PIAZZA DELLA LOGGIA – BRESCIA
per adesioni: 6febbraio.noalrazzismo@gmail.com

Il razzismo di molte delibere di Comuni come Brescia, Coccaglio, Trenzano, Castelmella, Pompiano, Marcheno, Villa Carcina, insieme ai provvedimenti razzisti del Governo, aggravano notevolmente le condizioni di vita e di lavoro dei migranti. La crisi ci colpisce prima di tutti gli altri, ci rende più precari e perdendo il posto di lavoro ci fa tornare “clandestini”. Il “pacchetto sicurezza” che azzera i diritti elementari dei migranti, la volontà di aprire un Centro di Identificazione ed Espulsione a Brescia, un vero e proprio carcere etnico, sono gli strumenti per sfruttare ancor di più i migranti.

In Francia le associazioni dei migranti hanno indetto uno sciopero dei migranti per il prossimo 1° marzo per far sentire la loro voce e combattere la crisi e il razzismo. E’ un’iniziativa efficace a cui guardiamo con interesse. Dobbiamo mobilitarci, diventare protagonisti del nostro destino di cittadini e lavoratori.

per dire :

  • no ai provvedimenti razzisti dei Comuni e del Governo
  • si alle pari opportunità tra tutti i cittadini e le cittadine
  • no alla tassa per il rinnovo dei permessi di soggiorno
  • si al trasferimento dei rinnovi dei permessi di soggiorno ai comuni
  • no al permesso di soggiorno legato al contratto di lavoro
  • si al permesso di soggiorno senza ricatto
  • no all’apertura di un Centro d’Identificazione e Espulsione (CIE) a Brescia
  • si alla regolarizzazione generalizzata dei lavoratori/trici migranti
  • no all’accordo d’integrazione che prevede l’introduzione del permesso a punti
  • no al pacchetto sicurezza
  • si alla sicurezza sociale per tutti



SIAMO TUTTI CITTADINI IN OGNI PAESE
PERMESSO E DIRITTI PER TUTTI
PARTECIPATE

Associazioni Migranti di Brescia e Provincia

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati