“Le banche non pagano l’Imu, tu si!” [foto]


Ieri Asia-Usb in corteo da via Zanolini a via Irnerio per il diritto alla casa e contro la nuova tassa sugli immobili. Appesi striscioni sulle palazzine sfitte.

19 giugno 2012 - 11:41

Il presidio itinerante promosso da Asia-USB in occasione della giornata di mobilitazione nazionale per il diritto alla casa è andato a sanzionare, ieri, alcuni luoghi simbolo della questione abitativa. La prima tappa è stata un complesso di appartamenti di recente costruzione in via Zanolini, ancora deserto perchè invenduto, a cui è stato attaccato uno striscione (“Basta cemento, usiamo le case vuote”) ad una terrazza, sotto l’occhio di digos e reparto mobile. Il presidio è poi divenuto corteo lungo via Irnerio fino a raggiungere uno stabile di proprietà di un istituto bancario, appendendo uno striscione che recitava un diretto “Le banche non pagano l’IMU, tu si!”.

> Le foto dell’iniziativa:

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati