In Comune: “Sgomberare l’AulaC”


Il centrodestra lo chiede con un odg in Comune, il Pd non vota (solo per non “invadere il campo” dell’Ateneo) ma “auspica” una gestione diversa degli spazi.

21 giugno 2012 - 17:57

Sfrattare l’Aula C, storico spazio autogestito di Scienze politiche. A chiederlo sono Pdl e Lega nord, che hanno presentato un ordine del giorno sul tema in Comune, lanciandosi nella solita sfilza di accuse nei confronti degli attivisti di Strada Maggiore 45.

Il Pd non ha votato il documento ma solo per non “invadere il campo” dell’Ateneo: i democratici, però, non hanno mancato di “auspicare” una diversa gestione degli spazi della facoltà perchè, a detta loro, “il collettivo dell’Aula C non rappresenta gli studenti”.



Articoli correlati