Il 6 ottobre presidio sotto il Tribunale per l’Iqbal Masih


Il circolo di via della Barca 24/3, sotto sfratto, invita a sostenere la mobilitazione in difesa dello spazio e lancia diversi appuntamenti: tra questi, il 6 ottobre’011, presidio in occasione dell’udienza in Tribunale.

26 settembre 2011 - 10:36

Riprendono le iniziative del circolo Iqbal Masih di via della Barca, sotto concreta minaccia di sfratto: “Nonostante tutti i ‘corvacci’ e tutte le provocazioni ufficiose e ufficiali, siamo ancora qua e rinnoviamo l’invito a sostenere l’occupazione, passando dalla sede storica di via della Barca 24/3 a bere una birra o un bicchiere di vino per alleggerire questo autunno che si preannuncia piuttosto movimentato”.

> Prossimi appuntamenti:

– 30 SETTEMBRE 2011 ORE 21 – ASSEMBLEA PUBBLICA
“Quale peso hanno le parole?”. Resoconto sulla mobilitazione condotta nei mesi estivi e aggiornamenti sulle dichiarazioni di intenti avanzate dai politici bolognesi (assessorato, quartiere, arci…) riguardo lo sfratto che incombe sull’Iqbal, da parte di una proprietà immobiliare “palazzinara”.

– 1 OTTOBRE 2011 ORE 16 – MOBILITAZIONE IN QUARTIERE
Presidio informativo in Piazza Giovanni XXIII e messa in scena dello spettacolo “STORIA DI UN SINDACO GALEOTTO”, musiche di Giorgio Cavalli regia di Eros Drusiani.

– 6 OTTOBRE 2011 ORE 9 – UDIENZA e PRESIDIO
Al  Tribunale di Bologna “Palazzo Pizzardi” in via Farini 1 gli avvocati di parte si
troveranno di fronte al Giudice che dovrà valutare le memorie degli avvocati e giudicare torti e ragioni, riguardo la vicenda sfratto del circolo.

– 22 OTTOBRE 2011 ORE 18 – FESTA DI COMPLEANNO DEL CIRCOLO
Gastronomia e musica – tradizionale festa popolare con cena e palco aperto ai tanti musicisti che frequentano il circolo

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati