Contromano a fari spenti e positivo all’alcol-test, poliziotto investe e uccide una ventiseienne


Martedì sera l’incidente mortale in via Cipriani. Diffusa la ricostruzione della Municipale, la procura indaga.

09 settembre 2010 - 20:01

A bordo di una Citroen Xara aveva invaso la corsia di marcia opposta, in via Cipriani, per immettersi sui viali compiendo una manovra vietata, secondo la ricostruzione della Municipale.
In quel momento, a fari spenti (riferisce un testimone), un agente cinquantaduenne della Polaria risultato poi, di poco, positivo all’alcol-test, ha investito lo scooter su cui viaggiava una ragazza di ventisei anni, apparsa subito in gravi condizioni:  è deceduta alcune ore più tardi all’Ospedale Maggiore. La procura sta indagando sulla dinamica del tragico incidente.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati