Cgil, il 6 settembre sciopero generale


Contro la manovra varata per decreto dal governo lo scorso 12 agosto. I sindacati di base si riuniranno invece domani per decidere l’agenda di mobilitazione.

23 agosto 2011 - 18:44

La segreteria generale Cgil ha indetto per il prossimo 6 settembre uno sciopero generale di otto ore contro la manovra varata per decreto dal governo lo scorso 12 agosto e ora approdata in Senato. Come avvenne per l’astensione dal lavoro di 5 mesi fa, la decisione è stata annunciata senza un accordo con gli altri due sindacati confederali.

A differenza del 6 maggio, sarà tuttavia molto difficile che si registri una partecipazione significativa del mondo della scuola e dell’università, che per quella data non avranno ancora ripreso le attività.

Sempre nella prospettiva di una mobilitazione contro la manovra, dovrebbe tenersi domani a Roma, invece, una riunione di varie sigle del sindacalismo di base.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati