Case popolari, “bollette e spese condominali fuori controllo”

Lo denuncia Asia Usb in presidio davanti agli uffici Acer di piazza della Resistenza per chiedere una gestione più attenta degli immobili pubblici. Ricevuta una delegazione, c’è promessa di un tavolo con il Comune.

Mosaico rinuncia, Usb: “Ora con il ribasso delle coop locali sarà meglio?”

Passo indietro dell’azienda marchigiana che aveva vinto una gara del Comune sui servizi socio-educativi. Il sindacato di base: “Resti alta l’attenzione sul futuro dell’appalto e sulle condizioni dei lavoratori”.

“Lo strano caso della cooperativa corsara: protezionismo o barbarie”

L’Usb sul caso di una recente gara del Comune, che ha assegnato alcuni servizi socio-educativi ad una coop marchigiana invece che ad un raggruppamento locale: “Gli appalti al ribasso fanno scandalo solo ora?”.

“Merola al pranzo con i poveri? C’entra come i cavoli a merenda”

Fra Benito Fusco: “Presenza inopportuna, viste le dichiarazioni del sindaco sulle occupazioni e il suo sostegno al Governo che ha eliminato il blocco degli sfratti”.

“Sanatoria per gli educatori senza titolo”, parte petizione

Educatori Uniti contro i tagli: “Chiediamo la regolarizzazione di una professionalità e di un lavoro sul territorio che già esistono e che rivestono un’importanza enorme e primaria”.

Chiesa e occupazioni, che distanza tra Bologna e Torino

Nel capoluogo piemontese la Curia ha deciso di concedere gratuitamente e collaborare alla ristrutturazione di una palazzina occupata. Sotto le Due torri, invece, nessun dialogo su via Albiroli. Idra: “Quale approccio preferiscono i cattolici?”.

Nuova ondata di sfratti in arrivo

A causa del mancato inserimento del blocco delle esecuzioni nel decreto Milleproroghe. Social Log: “Il prefetto firmi la moratoria immediata, è un provvedimento nella sua disponibilità”.

Opinioni / Prosperare sul disastro. Cronache dall’emergenza sociale permanente

Mafia capitale dimostra che “è sul business dell’emarginazione sociale che sarebbe ora di soffermarsi, facendo un bilancio di quelle politiche di sussidiarietà che nell’ultimo quarto di secolo hanno trasformato l’assistenza pubblica in un mercato”.

Editoriale / La “città-zerbino” che va rivoltata

Osservando il corteo per il diritto all’abitare che ha invaso il centro di Bologna, in sabato prenatalizio, viene da dire: “E’ meglio diffidare di chi occupa poltrone invece di chi occupa case sfitte”.

Rimini / Natale 2014. Si muore di povertà ed indifferenza.

Approfondimento di Casa Madiba Network dopo che, nei giorni scorsi, un migrante senegalese di 34 anni ha perso la vita davanti alla stazione per via del freddo e della condizione di salute cagionevole.

Fra Benito Fusco: “Occupare? Non è violenza”

Il religioso sulle dichiarazioni della Curia su via Albiroli: “Violenza vera quella contro la dignità delle persone”. Asia: “Nessun ‘rastrellamento’, persone in difficoltà trovano solo noi”. All’occupazione di Mura di porta Galliera corso di “cucina meticcia”.

Educatori: “Quanto dobbiamo ancora aspettare per essere regolarizzati?”

“Il rischio grave è che gli educatori senza titolo, la loro professionalità e i risultati raggiunti negli anni di lavoro siano considerati residuali o non considerati per nulla. Una sanatoria non solo è possibile, ma è l’unica strada da intraprendere”.