Dalle scuole verso Cremona: “Fuori i fascisti dalle città”

Striscioni al Minghetti, al Sabin e all’Isart in solidarietà a Emilio e al Dordoni di Cremona. Cas: “Verso il corteo nazionale antifascista di sabato 24″.

Mense, il Comune liquida Seribo: genitori preoccupati

Servizio a bando. Domani si riunisce l’Osservatorio mense (“Non escludiamo mobilitazioni”), martedì Usb (“Non si smantelli welfare”) e Ross@ (“Giunta come il peggiore degli imprenditori”).

Speciale / Un 2014 in movimento [cronaca+foto]

Anche quest’anno il resoconto (parziale) degli ultimi 12 mesi di mobilitazioni e notizie a Bologna attraverso gli articoli, le immagini e gli editoriali di Zeroincondotta.

L’Isart in occupazione

La protesta è partita ieri sera: “Per oggi e nei prossimi giorni sono in programma svariati laboratori e attività . Tutti gli studenti dell’Isart sono invitati a partecipare”.

Incursione in Regione alla vigilia del 12D

Manifestanti mascherati da politici per lanciare corteo da piazza San Francesco. Làbas: “Vostro volto è nostra precarietà!”. Hobo: “Vostra faccia è quella della crisi”. Studenti medi portano foto delle scuole al provveditorato.

Verso il 12D, blitz al Centro per l’impiego e all’Adecco

Cua e Cas, per il giorno dello sciopero generale, danno appuntamento alle 9 in piazza XX Settembre: “Porteremo il nostro sciopero sociale e selvaggio, perché una sfilata non può bastare”.

Ventiquattro anni fa la strage del Salvemini

Il 6 dicembre 1990, a Casalecchio di Reno, un aereo militare precipitò su una scuola uccidendo 12 studenti sedicenni. Cas: “Militari assolti. Come sempre”.

Occupazione al liceo Righi

La protesta è iniziata ieri. Il Cas, intanto, si prepara a scendere il piazza il 12 dicembre (giorno dello sciopero generale dei sindacati) con appuntamento alle 9 in piazza XX Settembre: “Una sfilata non può bastare”.

Educatori: “Quanto dobbiamo ancora aspettare per essere regolarizzati?”

“Il rischio grave è che gli educatori senza titolo, la loro professionalità e i risultati raggiunti negli anni di lavoro siano considerati residuali o non considerati per nulla. Una sanatoria non solo è possibile, ma è l’unica strada da intraprendere”.

Aldrovandi Rubbiani, occupazione contro la ‘Buona scuola’ di Renzi

Gli studenti: saranno “giornate di autoformazione, confronto e costruzione delle prossime mobilitazioni”, da lunedì fino allo sciopero generale del 12 in piazza contro razzismo e grandi opere, per mobilità e edilizia scolastica degna.

Sciopero del pasto, il 64% dei bimbi non ha mangiato in mensa

I genitori dell’Osservatorio mense scolastiche e del Comitato 0-6: “Grande successo di partecipazione, un segnale forte e chiaro a Campanella (socio privato di Seribo) e al Comune”.

Oggi torna lo sciopero delle pappe

I genitori dell’Osservatorio mense: il Comune non ha mantenuto le promesse, sono mancati “investimenti su strutture e qualità” e le tariffe restano “tra le più alte d’Italia”. E si teme per il nuovo bando di gara.