Scuola

Scuola materna o dell'infanzia

Arrivano le maestre: polizia schierata fuori da Palazzo d’Accursio

Le e gli insegnanti delle scuole comunali dell’infanzia aggirano il blocco e interrompono il Consiglio. Fumata nera dall’incontro con l’assessore Lepore.

12644897_488862214631742_5568921246197705003_n

In presidio per gli studenti sospesi: “Occupare è giusto!”

Iniziativa all’Isart, nel primo giorno di “lavori utili” dei ragazzi sanzionati per le proteste delle scorse settimane. Cas: “L’unico modo per ottenere quello che ci spetta è la lotta quotidiana nelle scuole e in città”.

Fermi (foto fb Cas)

Scuola, raffica di sanzioni
e 5 in condotta agli occupanti

Striscioni di solidarietà fuori dalle scuole [foto], Cas: “La nostra dignità sta anche nel combattere chi tenta di azzittirci con ‘punizioni’ e richiami”.

20-10-2015 Bologna, via Fioravanti 27. Sgombero dell'occupazione abitativa dell'Ex Telecom. Foto Michele Lapini/Eikon

Speciale / Un 2015 in movimento [cronaca+foto+video]

Gli articoli, le immagini e gli editoriali di Zeroincondotta per un resoconto (parziale) degli ultimi 12 mesi di mobilitazioni e notizie a Bologna.

Scuola, aula scolastica (foto da flickr @mediciconlafrica)Scuola, aula scolastica (foto da flickr @mediciconlafrica)

Dall’Ic 20: “Ci autotassiamo per fare andare avanti la scuola”

Da settembre le nuove norme di legge negano le sostituzioni dei collaboratori scolastici, i plessi dell’istituto comprensivo del Santo Stefano costretti a togliere fondi a didattica e recupero per coprire gli straordinari.

sc

I presidi e le “mani legate” di fronte ai “docenti contrastivi”

I Partigiani della scuola pubblica denunciano “il modus operandi allarmante e antidemocratico insito nel documento dell’Associazione nazionale presidi”. Intanto occupazione anche allo Scappi.

Sabin (foto da facebook Cas)

Occupato il liceo Sabin

Cas: “Riappropriamoci dei nostri spazi, riconquistiamoci il diritto a una scuola autogestita da noi studenti!”.

Occupazione (foto fb Collettivo Minghetti)

Al Minghetti il riscaldamento non va, scatta l’occupazione

Gli studenti protestano anche contro l’alternanza scuola-lavoro prevista dalla ‘Buona Scuola’: “Ci costringe a lasciare le aule e i programmi per lavorare sfruttati e in ambiti che non ci competono”.

ff

Gli studenti dell’Isart in occupazione

Cas: “Modo per rifiutare la riforma e proporre un tipo di scuola diverso, mirato a creare spazi di confronto, socialità e crescita”. Mercoledì se ne discute anche al Minghetti.

Mappamondo a scuola

“Parigi, come parlarne in classe?”

Contributo da parte della redazione di “Quando suona la campanella”. Il laboratorio Làbimbi: “Crocifisso nelle scuole? Vergognoso che politica strumentalizzi bambini a fini elettorali, alimentando la paura”.

cas

Studenti in piazza: “No alla Buona scuola”

Oggi cortei e assemblee pubbliche. Cas: “Si conferma la necessità di continuare a mobilitarsi all’interno dei collettivi”. Studenti medi autorganizzati: “Tutto per tutti, privilegi per nessuno”.

cobas

Lo sciopero della scuola e il “malcostume” di alcuni dirigenti

I Cobas sulla protesta di venerdì: “Piena soddisfazione, nonostante le gravissime decisioni di certi dirigenti”. Studenti di nuovo in piazza martedì 17 novembre’015. Usb il 20 a Milano: info bus.