Primo Piano

_DSC0323 copia

Ayotzinapa, “non dimentichiamo, non perdoniamo”

Un grande tazebao in piazza Scaravilli, a sei mesi dall’omicidio di sei studenti della Scuola Normale Rurale e dal sequestro di 43, nello stato del Guerrero, in Messico, da parte di narcotrafficanti e poliziotti complici.

Vigilessa, poliziotta (foto Luke Roberts)

La vigilessa e il Burundi

Un’agente a un automobilista all’apparenza straniero: “Ci sono regole da rispettare qui, non siamo mica in Burundi!”. Altro caso di razzismo strisciante nella Polizia municipale, mentre il comandante parla di Codice etico e “assenza di preconcetti”.

Blockupy Bce (foto @ceeri0 per Zic.it)

Francoforte sul Meno /
#BlockupyBce, barricate e fermi [foto+video]

Contro l’inaugurazione della nuova sede della Banca centrale europea in piazza manifestanti da tutta Europa. Dal primo mattino proseguono gli scontri tra manifestanti e polizia. La corrispondenza dell’inviato di Zeroincondotta.

Genuino Clandestino, “agri-culture resistenti ai tempi delle grandi opere” [video]

Genuino Clandestino, “agri-culture resistenti ai tempi delle grandi opere” [video]

Le riprese di ZicTv alla presentazione di un libro pensato “per restituire dignità e significato alle parole e alle pratiche di autorganizzazione per l’autodeterminazione alimentare”.

Carcere ( foto da flickr @my_southborough)

“Grazia respinta, ma verificare che il detenuto sia ancora vivo”

E’ la comunicazione inviata dal ministero della Giustizia al carcere bolognese della Dozza: prima di notificare il “no” alla richiesta di grazia, si raccomanda di verificare “l’esistenza in vita” del condannato per evitare “situazioni di imbarazzo”.

Still0311_00000

Lavorare per 3,80 euro l’ora:
“Dalla Precarietà non se ne Escher…” [video]

Il Laboratorio per lo sciopero sociale a Palazzo Albergati per l’inaugurazione della retrospettiva dedicata all’artista del paradosso: “Paghe da fame e i soldi arriveranno solo a luglio”. Il 25 assemblea cittadina.

_DSC2577 copia

Manifestare contro gli sgomberi? Serve, eccome

L’assessore Malagoli: “Avevamo iniziato a muoverci contro le occupazioni Acer, ma le Forze dell’ordine hanno valutato di posticipare dopo il corteo di fine gennaio”. In crescita gli alloggi Erp occupati.