Opinioni / Scuola, “cronaca di una morte annunciata”

Ripubblichiamo un intervento proposto da Carmilla sui piani del governo in tema di istruzione: l’esecutivo “varerà la sua Riforma in continuità coi progetti di chi l’ha preceduto”.

La sommossa di Ferguson,
tra questione razziale e questione di classe

.

Opinioni / Ferguson tra questione razziale e questione di classe

Zic intervista Ralph Aquila, già attivista del movimento Occupy: la rivolta in Missouri “ci insegna che il problema non è solo il colore della pelle, ma che il potente 1% della popolazione sta strozzando tutti”.

Opinioni / Lo sgarro dell’Argentina

Torna ad aggirarsi lo spetto del default: come la speculazione cerca di punire il paese che ha voluto rinegoziare in modo autonomo il proprio debito.

Opinioni / 2 agosto: l’ipocrisia e la memoria

Dal blog Staffetta sull’ipotesi che quest’anno il premier Renzi partecipi alle cerimonie per il 34esimo anniversario: “Se la strage è di Stato, i rappresentanti dello Stato non dovrebbero avere alcun diritto di parlare”.

Opinioni / La debolezza di Mr.Job e la forza della lotta

Da Commonware un commento di Anna Curcio sulla battaglia delle facchine che lavorano in appalto per la Yoox: “Una dimostrazione di come solidarietà e cooperazione attiva siano uno straordinario strumento contro lo sfruttamento”.

Opinioni / “I veri obiettivi della politica sul lavoro di Renzi”

Proponiamo da Effimera un contributo dell’economista Andrea Fumagalli: come tra tempo determinato, apprendistato e “garanzia giovani” (stage e freejob) il governo cerca di ristrutturare il lavoro precario, mantenendolo “in una condizione di ricatto e sfruttamento continui”.

Opinioni / Il regime del salario 2: Naspi, ovvero del triste tramonto del welfare

Lavoro insubordinato: “Sarebbe quanto mai sbagliato leggere le politiche del lavoro del nuovo Governo come la trovata estemporanea e vagamente populista di un decisionista allo sbaraglio”.

Opinioni / “La televendita pericolosa di Renzi”

Entra in vigore oggi il decreto legge 34 in materia di lavoro e occupazione. L’economista Andrea Fumagalli: “Totale liberalizzazione fino a tre anni per il contratto a tempo determinato e per l’apprendistato. In cambio poche briciole”.

Via Mascarella, Evangelisti: “Contestazione più che legittima” [video + foto]

“Sono stati anche troppo buoni”, dice lo scrittore, ieri a Vag61 per presentare il documentario “Rivolta”. Negli anni Settanta “eravamo vogliosi di vivere, ribelli per questo”. La rivoluzione? “Si può fare divertendosi un casino”.

Opinioni / “In via Mascarella, guardando un orizzonte lontano”

Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sulla giornata dell’11 marzo ed il ricordo di Francesco Lorusso: quanto successo “merita una riflessione e l’apertura di una discussione franca”.

Opinioni / Cui prodest?

La televisione e la memoria della strategia della tensione: Una “ben precisa volontà di sovvertire l’ordine e il significato storico, politico e sociale degli avvenimenti rappresentati”.