Movimenti

20150716_110634

L’indagine su Merola? “Dimostra l’assurdità del Piano casa”

Il commento di Asia-Usb, nei giorni scorsi nuovamente in presidio in Comune, sull’inchiesta riguardante l’allaccio dell’acqua alle occupazioni: “Legge da abolire e superare”. Interviene anche il Comitato Acqua Bene Comune: “E’ un diritto umano”.

IMG_20150727_124447

Lavori in corso nell’aula C

I materiali che erano all’interno visibili, ieri, nel cortile di Scienze politiche. Nel frattempo, operai all’opera nel locale, di cui l’Ateneo è rientrato in possesso dopo il dissequestro della magistratura.

Val di Susa / “Il nostro coraggio e le alte barricate”

Dopo la passeggiata notturna al cantiere di Chiomonte: “Notti come queste dimostrano che, nonostante le difficoltà, la speranza di cambiare le cose e decidere del nostro futuro è più forte della loro violenza”.

19586857000_511b0f0770_z

Carlo, pensionato occupante, dopo lo sgombero:
“Paese incivile“

Adl e #Ioccupo: “Improrogabile un tavolo con amministrazioni, proprietari e chi come noi, autorganizzandosi, rappresenta i bisogni di chi viene schiacciato dalla crisi”. Intanto Merola indagato per le ordinanze sull’acqua. Due giorni fa altro sfratto rinviato.

Val di Susa / No Tav al cantiere, la Polizia manganella

Val di Susa / No Tav al cantiere, la Polizia manganella [video]

Durante il campeggio contro l’Av, i manifestanti tentano l’accesso alla centrale di Chiomonte: “Gesto simbolico forte in tempi in cui la politica vorrebbe che questa fosse una valle pacificata, pronta ad accettare la devastazione del territorio”.

im

Picchetto antisfratto a Imola: due denunciati

Gli attivisti: “Un problema sociale che colpisce centinaia di famiglie è stato oggi trasformato in un problema di ordine pubblico”. A Bologna, intanto, solidarietà da Asia-Usb e Hobo dopo lo sgombero di “Oxi”.

Genova G8 2001 (foto Gipfelsoli.org)

Speciale / Genova 2001
Le poltrone cambiano, l’ingiustizia resta

Diaz, la prima sentenza è un “amnistia per la polizia”: assolti i vertici. Ma le cose cambiano in appello, condannati alti dirigenti. Nel luglio 2012 la cassazione conferma le condanne, a inizio 2014 scampoli di pena ai domiciliari per Mortola, Gratteri e Luperi. Bolzaneto, sette condanne confermate in Cassazione. Dei 25 manifestanti rinviati a giudizio per devastazione e saccheggio, dieci condannati in appello. Il 13 luglio 2012 la cassazione conferma cinque condanne, da 6 ai 14 anni, che diventano esecutive. Gli altri cinque rinviati in appello ma limitatamente alla concessione delle attenuanti.
Il 17 novembre 2007, contro il processo ai manifestanti, si era svolta a Genova, con straordinario successo, una manifestazione nazionale. Di nuovo a Genova, in cinquantamila, nel decennale, il 23 luglio 2011.
Rivelazioni. Falsi documenti. Ammissioni. Intercettazioni. Risarcimenti. E promozioni. Come quella di Gianni De Gennaro al ministero di Amato e poi al commissariato per i rifiuti campani, e quella del suo vice Antonio Manganelli a capo della polizia. Ingiustizia è fatta. Notizie, testimonianze e materiali audiovisivi raccolti negli anni da Zeroincondotta.

iocc

Sgombero Oxi, per Merola la Questura merita i complimenti

#Ioccupo: “Sindaco eletto per governare i problemi della città o per ratificare supinamente (e glorificare) decisioni prese del capo della Polizia?”. Solidarietà da Noi Restiamo e Lazzaretto.

iocc

Sgomberata l’occupazione di via dei Mille

L’intervento ad appena 24 ore dalla riapertura dell’edificio di proprietà Inps. Occupanti in corteo per andare ad occupare il cortile del Comune: “Tolto il sorriso ai bambini che finalmente avevano trovato un tetto sulla testa”.

Da Treviso a Roma, cronache di ordinario razzismo

∫connessioni precarie: “Lega e Casapound non sono un’eccezione e la loro violenza non è un’inquietante deriva. Possono rivendicare la costruzione dei loro piccoli muri perché altri ne gettano le fondamenta parlando di solidarietà, diritti, accoglienza”.

Notte Rossa - © Michele Lapini

Centro blindato per la “notte rossa“ degli occupanti [foto]

Ieri sera centinaia di persone alla manifestazione partita dall’ex Telecom. Le Forze dell’ordine sbarrano più volte la strada, ma alla fine il corteo riesce a raggiungere piazza Nettuno. Social Log: “Continuiamo la lotta giorno dopo giorno”.

_DSC6053 copia

Nuova occupazione abitativa in via dei Mille [foto]

Nasce “Oxi”, in un’ex sede Inps-Inpdap. La campagna #Ioccupo: “Un’abitazione per 80 persone. Dieci nuclei familiari e 15 bambini hanno ritrovato il sorriso. Il Protocollo casa lo applichiamo dal basso!”.