Migranti

extelecom barricata

Torna l’acqua all’ex Telecom

Social Log: “Che il servizio idrico pubblico garantito diventi norma per tutte le occupazioni abitative”. Ieri vigili e Polfer hanno sgomberato una baraccopoli a Borgo Panigale.

IMG-20150525-WA0000

Sgombero all’ex Dima

La segnalazione diffusa intorno alle 9 dall’Usb: “All’interno dell’edificio sono ancora asserragliati gli abitanti e i militanti della Cispm che cercano di resistere alla logica reazionaria delle istituzioni bolognesi”.

cispm

Nuova occupazione: “Un tetto per 150 persone”

La Coalizione internazionale migranti rifugiati e sans-papier è entrata in un ex residence di via Emilia Levante. Intanto il prefetto: “Gli sgomberi di via Fioravanti e via De Maria vanno eseguiti”.

Corteo di Sinti e Rom (foto di Flavia Sistilli)

Centinaia al corteo di Sinti e Rom [foto]

In piazza anche diversi attivisti di collettivi e spazi sociali cittadini. Contraddittoria la presenza di personalità istituzionali, all’indomani di un ennesimo sgombero sul lungoreno. Residenti espongono striscione antifascista durante il contropresidio di Forza Nuova.

Polizia, Forza Nuova

Forza Nuova in piazza Caduti, “ennesima provocazione”

Il blog Staffetta stigmatizza la decisione della Questura di autorizzare un presidio neofascista nel giorno del corteo di Rom e Sinti. Contemporanemente, al Nettuno, arriverà Giorgia Meloni.

_DSC4771 copia

Ancora uno sfratto rinviato

Un picchetto di Social Log ha difeso la casa di Abdel e dei suoi tre figli. Presidio anche a Molinella, ma in questo caso lo sfratto è stato eseguito.

fb

Corteo Rom e Sinti, sul web esplode il razzismo dei supporter di centrodestra

Nei commenti sulle bacheche dei politici locali c’è chi invoca pogrom, gas, spranghe e lanciafiamme. E quasi nessuno cancella. Intanto Tpo e Làbas aderiscono alla manifestazione.

Corteo migranti (foto di Giulio Cicanese, repertorio Zic.it)

Rimini / Quando la Questura consegna permessi di soggiorno già scaduti

Associazione senegalesi e Coordinamento migranti denunciano le male pratiche della polizia nel capoluogo romagnolo. Sabato 23 maggio’015 saranno con altre realtà cittadine in presidio all’Ufficio immigrazione.

mar

Associazioni marocchine: “Dal consolato solo promesse e insulti”

Dopo il presidio di aprile, replica alle dichiarazioni rilasciate dal console: “Forse non conosce le difficoltà che i suoi connazionali, a causa della crisi economica e del ricatto del permesso di soggiorno, stanno vivendo da anni”.

5171966383_d5e97a3fd9_b[1]

“Per una giornata di mobilitazione dei migranti, lavoratori e precari”

Appello verso il 13 giugno promosso da Cross-Point (Brescia), Coordinamento Migranti (Bologna), Resistenze Meticce (Roma) e Rivoltiamo la precarietà (Bari) “per un permesso di soggiorno europeo minimo di due anni e incondizionato”.

_DSC8906 copia

Centinaia in piazza il 25 aprile: “La Resistenza continua” [foto+video]

Corteo antifascista da piazza dell’Unità al Pratello R’Esiste: “Oggi l’internazionalismo, l’antirazzismo, l’antisessismo sono punti di riferimento fondamentali di un rinnovato progetto di liberazione. Perchè resistere vuol dire saper immaginare collettivamente un futuro diverso e migliore”.

Barcone, Lampedusa (foto da flickr Gue/Ngl)

Opinioni / “L’ultima strage”

∫connessioni precarie: “Non può sfuggire che l’idea di bombardare i barconi piace molto. Si potrebbe sospettare che di fronte alle sue difficoltà interne Renzi stia cercando le sue Falklands”.