Bari / Incendio doloso alla “Casa del rifugiato”

Gravamente danneggiato uno stabile in cui vivono 200 migranti, anche bambini, già minacciati di sgombero.

Nasce il “Laboratorio per lo sciopero sociale”

Il documento: “Individuare modelli di organizzazione capaci di indicare un percorso verso lo sciopero anche oltre lo sciopero sociale del 14 novembre”. Prossimo incontro martedì 21 ottobre’014 alle 21 all’Xm24.

In piazza contro austerity, Forza nuova e Mos Maiorum: cariche, feriti e un arresto [diretta+foto]

Aggiornamenti e immagini dei nostri inviati in piazza. Corteo molto partecipato, cariche in via Castiglione e in via Garibaldi. Arrestato un ragazzo, che viene portato alla Dozza: le info per inviare telegrammi di solidarietà.

Mos Maiorum, retata in piazza Nettuno

Lo rendono noto Làbas e Tpo: “Saremo nelle strade di Bologna per informare e sostenere coloro che si ritrovano bersagli di un’operazione che ancora una volta sulla pelle dello ‘straniero’ legittima politiche xenofobe e repressive”.

Quest’anno 33 ragazzi rifiutati dalle scuole [+comunicato]

Lo denuncia l’Osservatorio sui respingimenti scolastici, oggi in presidio in via de’ Castagnoli. Mentre dalle classi ponte si rischia di passare alle scole ponte: “Indirizzano tutti i migranti verso i professionali”.

Arriva “Mos Maiorum”: le indicazioni utili per i migranti

Documento dello Sportello Medico Giuridico di Xm24. Intanto, continuano i “respingimenti scolastici”: presidio martedì 14 ottobre’014 alle 10 all’Ufficio scolastico. Infine, alcune testimonianze sulle difficoltà incontrate dai profughi una volta ottenuto il permesso di soggiorno.

“Casa Acer in vendita? Oggi niente visite!”

Picchetto di Làbas davanti ad un alloggio (abitato) che l’azienda ha deciso di alienare. Lo stesso collettivo, poi, segnala che da via Zamboni sono state rimosse le stampe che ricordavano la strage di Lampedusa.

Forlì-Cesena / Contro la Lega Nord: “Make Europe not borders!”

A Cesenatica contestata da numerosi/e autoconvocati/e la Lega Nord Romagna, che protestava contro i rifugiati di “Mare Nostrum” accolti in un hotel della città rivierasca.

Occupazioni abitative, il Comune tratterà con Regione e aziende sanitarie

Ne dà notizia Asia a seguito dell’incontro di lunedì in prefettura dopo lo sgombero della tendopoli a Palazzo d’Accursio. Intanto Làbas prosegue la campagna #ioccupo: sfratto rinviato e blitz al Quartiere Saragozza.

Sgomberata la tendopoli di Palazzo D’Accursio [foto]

La Polizia si è presentata all’alba. Il presidio si è spostato sotto la Prefettura, dov’era in programma un incontro ottenuto dai manifestanti. Asia: “Ecco l’ipocrisia del Comune”.

Sgomberata la tendopoli in Comune [foto]
Asia: “Ecco l’ipocrisia del Comune”

.

Casa, continua il presidio in Comune: oggi assemblea pubblica

“Da qui ce ne andiamo solo dopo che saranno state riallacciate le utenze”. Appuntamento alle 18 nel cortile di Palazzo D’Accursio per una discussione “aperta ai cittadini e a tutte le realtà interessate”.