Lavoro e precarietà

_DSC8906 copia

Centinaia in piazza il 25 aprile: “La Resistenza continua” [foto+video]

Corteo antifascista da piazza dell’Unità al Pratello R’Esiste: “Oggi l’internazionalismo, l’antirazzismo, l’antisessismo sono punti di riferimento fondamentali di un rinnovato progetto di liberazione. Perchè resistere vuol dire saper immaginare collettivamente un futuro diverso e migliore”.

sda

Ancora facchini in lotta: blocchi alla Sda e alla Geodis Zust

Al magazzino di Sala Bolognese sciopero proclamato da Si Cobas e Adl. A Calderara di Reno, invece, è la mobilitazione supportata dai Cobas ad aver fermato un cambio d’appalto peggiorativo per i lavoratori.

street

In piazza la “Bologna ‪#‎NoExpo‬!” [foto]

#iononlavorogratis verso il primo maggio a Milano, con una parade che ieri “ha bloccato e attraversato compatta i viali e le strade del centro cittadino, colpendo vari obiettivi simbolo dell’economia delle promesse e dei grandi eventi”.

Sanzionamento Manpower (foto #iononlavorogratis)

Sanzionata Manpower [foto]

#Iononlavorogratis: “E’ l’agenzia interinale pagata per reclutare lavoratori volontari per Expo, sotto un ricatto che si fonda sull’economia della promessa. Ma non siamo disposti ad accettare un presente di miserie”.

Protesta in consiglio comunale (repertorio Zic.it)

“Il sociale non si tocca”, blitz in consiglio comunale

I sindacati interrompono i lavori contestando la Asp unica. Poco prima un’altra irruzione di lavoratori Tper per denunciare tre licenziamenti.

Milano #NoExpo (© Michele Lapini)

Primo maggio “NoExpo” a Milano [info pullman]

Giornata di mobilitazione nazionale nel giorno dell’inaugurazione dell’Expo. Le informazioni per raggiungere il capoluogo lombardo da Bologna.

Sciopero Coopservice 1 aprile - © Michele Lapini

“L’accordo in Ateneo sugli appalti? Un semplice lifting”

La Cub interviene su un’intesa firmata tra Alma Mater e confederali. E gli operatori in appalto a Coopservice: “Ennesimo atto di facciata che sposta l’attenzione dalle vere problematiche dei lavoratori”.

mar

Presidio al Consolato del Marocco: “Basta razzismo istituzionale!”

Coordinamento Migranti: “C’è una lunga catena di sfruttamento che comincia nei paesi di provenienza, passa dalle ambasciate e dalle questure, arriva nelle fabbriche, nei magazzini, nei posti di lavoro”.

cava-argilla

Incidente in cava: ferito operaio

Frattura esposta al braccio per un 53enne, trasportato in codice di media gravità al Maggiore. E’ accaduto stamattina a Mordano, nell’imolese.

(foto Coordinamentomigranti.org)

Opinioni / Dalla fonderia Atti “l’istantanea di una fabbrica 2.0 ai tempi del Jobs Act”

Coordinamento Migranti dopo i due giorni di sciopero a Bentivoglio: “Non solo solidarietà, ma rifiuto netto di una politica dell’obbedienza che passa dal padrone, ma anche dai sindacati confederali complici e dalle istituzioni”.

Presidio Fonderie Atti (foto fb Coordinamento Migranti)

Fonderie Atti, avanti a oltranza

Crash: “Non sarà un gioco facile far riabbassare la testa a lavoratori che hanno visto solo un peggioramento costante delle proprie condizioni di lavoro”. Coordinamento Migranti: “Così si sfrutta ai tempo del Jobs act”.

atti

Sciopero e blocchi alla Fonderia Atti

Si chiede il reintegro di un lavoratore licenziato. Coordinamento Migranti: “L’azienda cerca pretesti per liberarsi degli iscritti SiCobas”. Crash: episodio che “prelude al tentativo di licenziare in blocco”.