Sciopero: collettivi contro Unep, Hera, Ncd, banche… [foto]
Poi nel pomeriggio contestata Madia e cariche in Ateneo

.

Sciopero, collettivi contro Unep, Hera, Ncd, banche, agenzie interinali [foto]

Tanto fiacco il corteo Cgil-Uil quanto movimentati quelli delle realtà dell’autorganizzazione: letame, vernice e striscioni contro numerosi obiettivi in città. Tornano anche gli “strikers”. In mattinata sciopero della logistica all’Interporto.

Incursione in Regione alla vigilia del 12D

Manifestanti mascherati da politici per lanciare corteo da piazza San Francesco. Làbas: “Vostro volto è nostra precarietà!”. Hobo: “Vostra faccia è quella della crisi”. Studenti medi portano foto delle scuole al provveditorato.

Verso il 12D, blitz al Centro per l’impiego e all’Adecco

Cua e Cas, per il giorno dello sciopero generale, danno appuntamento alle 9 in piazza XX Settembre: “Porteremo il nostro sciopero sociale e selvaggio, perché una sfilata non può bastare”.

Felsineo, tardano i contratti e tornano i picchetti

I lavoratori Intra in appalto alla fabbrica di mortadella tornano a protestare per il ritardo dell’azienda nel definire i contratti come da accordo firmato a luglio.

“Per una piazza di movimento e conflitto il 12 dicembre” [comunicati in aggiornamento]

#Iononlavorogratis: “Sindacati confederali protagonisti dell’attacco a lavoratori, reddito e welfare”, nel giorno dello sciopero generale “vogliamo relazionarci con chi non se ne sente rappresentato”. Le adesioni di Medi autorganizzati, Hobo, Foglia di Fico, Educatori contro tagli, Tpo, Làbas e Adl.

Educatori: “Quanto dobbiamo ancora aspettare per essere regolarizzati?”

“Il rischio grave è che gli educatori senza titolo, la loro professionalità e i risultati raggiunti negli anni di lavoro siano considerati residuali o non considerati per nulla. Una sanatoria non solo è possibile, ma è l’unica strada da intraprendere”.

Il jobs act è legge

Il ddl delega passa l’esame del Senato con 166 voti favorevoli e 112 contrari. Ora si attendono i decreti legislativi.

Officine Atla, iscritti SiCobas cassintegrati e rimpiazzati

Dopo quattro ore di picchetto a Bentivoglio, strappato un tavolo di trattativa per il reintegro di circa una ventina di lavoratori. Hobo: “Basta ricatti”. Crash: “La lotta paga!”.

Opinioni / Jobs act: le tutele crescenti e la riforma del tempo

Lavoro insubordinato: “Oggi, nel giorno dell’approvazione della legge al Senato, è importante che chi non crede alle menzogne del governo e di chi sa che il prezzo della ripresa è l’aumento del tasso di sfruttamento si faccia sentire”.

Tornano gli “strikers”: domani #stopjobsact [comunicati]

In vista della votazione in Senato, il Laboratorio per lo sciopero sociale dà appuntamento per mercoledì 3 dicembre alle 17 sotto le Due torri: “In lotta contro la precarizzazione”. In piazza anche Usb e Ross@.

Contro il jobs act “circondiamo il Senato”

Trecento tra precari e studenti dei Laboratori dello sciopero sociale si sono confrontati ieri a Napoli. Mercoledì a Roma mobilitazione in contemporanea alla discussione della nuova legge sul lavoro.