“Lo strano caso della cooperativa corsara: protezionismo o barbarie”

L’Usb sul caso di una recente gara del Comune, che ha assegnato alcuni servizi socio-educativi ad una coop marchigiana invece che ad un raggruppamento locale: “Gli appalti al ribasso fanno scandalo solo ora?”.

Interporto, secondo giorno di blocco alla Logista

La mobilitazione è in corso da ieri. Si Cobas: “L’intero magazzino incrocia le braccia per impedire esuberi e peggioramento della condizioni in vista dell’imminente cambio di appalto”.

Reggio Emilia / Procter&Gamble, reintegrati i lavoratori licenziati

Esito positivo del tavolo strappato grazie allo sciopero e ai blocchi del 12 gennaio, Si Cobas: “Operai non hanno ceduto di un millimetro” nel “difendere la propria dignità”.

Regione, Usb alla nuova giunta: “Vi marcheremo stretto”

Ieri “circa 200 persone” tra lavoratori e attivisti di Usb, Asia, Ross@ e NoiRestiamo al presidio in viale Aldo Moro contro Jobs act e licenziamenti collettivi.

“Sanatoria per gli educatori senza titolo”, parte petizione

Educatori Uniti contro i tagli: “Chiediamo la regolarizzazione di una professionalità e di un lavoro sul territorio che già esistono e che rivestono un’importanza enorme e primaria”.

A 10 anni dal disastro ferroviario di Crevalcore

Il giornale dei macchinisti “Ancora in marcia” lancia un appuntamento per la ricordare i morti di quella tragedia mercoledì 7 gennaio’015, alle ore 10, alla stazione del paese della Bassa bolognese.

Speciale / Un 2014 in movimento [cronaca+foto]

Anche quest’anno il resoconto (parziale) degli ultimi 12 mesi di mobilitazioni e notizie a Bologna attraverso gli articoli, le immagini e gli editoriali di Zeroincondotta.

Jobs act, Usb: “A rischio licenziamento 1800 dipendenti pubblici”

Sono quelli delle amministrazioni provinciali emiliano-romagnole, minacciati dall’estensione al pubblico impiego della riforma varata dal governo Renzi.

Sciopero: collettivi contro Unep, Hera, Ncd, banche…
Nel pomeriggio contestata Madia e cariche in Ateneo

.

Sciopero, collettivi contro Unep, Hera, Ncd, banche, agenzie interinali [foto]

Tanto fiacco il corteo Cgil-Uil quanto movimentati quelli delle realtà dell’autorganizzazione: letame, vernice e striscioni contro numerosi obiettivi in città. Tornano anche gli “strikers”. In mattinata sciopero della logistica all’Interporto.

Incursione in Regione alla vigilia del 12D

Manifestanti mascherati da politici per lanciare corteo da piazza San Francesco. Làbas: “Vostro volto è nostra precarietà!”. Hobo: “Vostra faccia è quella della crisi”. Studenti medi portano foto delle scuole al provveditorato.

Verso il 12D, blitz al Centro per l’impiego e all’Adecco

Cua e Cas, per il giorno dello sciopero generale, danno appuntamento alle 9 in piazza XX Settembre: “Porteremo il nostro sciopero sociale e selvaggio, perché una sfilata non può bastare”.