Guerre e conflitti

Abdel Fatah Saeed Al Sisi

Opinioni / Egitto, sempre più feroce la dittatura del generale Al Sisi

Il 25 aprile gli egiziani hanno protestato contro il regime militare. In duecento sono stati arrestati preventivamente. Secondo le organizzazioni nel 2015 sono morte oltre 500 persone durante la detenzione. Il ruolo strategico dell’Italia.

Ventimiglia - © Michele Lapini

Ventimiglia / Manganelli sui migranti che marciano sul confine

Una sessantina di sudanesi hanno provato ad attraversare il confine italo-francese per rivendicare la libertà di movimento ma sono stati arrestati e picchiati. Ancora oggi in centinaia sono bloccati al confine ligure.

Palestina - © Michele Lapini

Palestina / Israele continua a demolire le case in Cisgiordania

In una solo giorno distrutte dai bulldozer le case adi124 persone. Dall’inizio dell’anno oltre ottocento palestinesi hanno dovuto evacuare le loro abitazioni. Intanto le colonie ebraiche continuano a espandersi.

Foto da Meltingpot

Puglia / Foggia, sequestrato il “Grand Ghetto” dei braccianti vittime del caporalato

Da Melting Pot un reportage sulla condizione nelle campagne pugliesi. A febbraio un’incendio ha distrutto gran parte dell’accampamento nel quale vivono da anni. Oggi dopo l’operazione dell’antimafia in decine rischiano l’espulsione.

Foto Zic.it

Grecia / Al via il piano di respingimento migranti

Come voluto dall’accordo firmato a Bruxelles con la Turchia, i rifugiati che al momento della richiesta d’asilo sono considerati irregolari vengono cacciati oltre al confine europeo. Scontri al Brennero alla manifestazione per l’apertura delle frontiere.

Blitz Giurisprudenza (foto Assemblea Scienze Politiche)

Merola e il ministro tedesco a Giurisprudenza: scatta contestazione

L’Assemblea Scienze Politiche dà notizia dell’interruzione del convegno: “Loro uniti nelle politiche di austerity e di guerra, noi uniti per cacciarli”.

Foto FB Moving to Gaza

Palestina / YoGaza, un arrivederci tra solidarietà e resistenza

La seconda parte del diario di YoGaza e Acrobatics4Gaza: “Yoga, trapezio e tessuti non erano mai entrati nella striscia. Per come sono loro, in tempo record diventeranno dei master anche in queste discipline”.

Foto da YoGaza

Palestina / Yoga e arti circensi oltre la buffer zone [foto]

Dalla palestrina di Xm24 alla Striscia, il diario di Yo-Gaza e Acrobatics4Gaza: “Se hai dei sogni devi sperare che siano realizzabili qui dentro, perché da Gaza non si scappa”.

noi

Blocco del traffico in via Rizzoli: “Basta guerre!”

Ieri sera in azione gli attivisti di Noi Restiamo, Ross@ e campagna Eurostop: “Solidarietà a tutte le vittime di tutte le stragi. I morti sono i nostri, i conflitti di Nato e Ue”.

Disegno di Gianluca Costantini

Opinioni / Turchia, “libertà di espressione: domani andrà peggio?”

Dopo il commissariamento del quotidiano Zaman “nella Turchia di Erdoğan che un giornale venga chiuso, un giornalista d’opposizione arrestato o licenziato è diventato ormai così consueto da non destare più particolare attenzione”.

Turchia / Arrestata ragazza milanese con l’accusa di propaganda al Pkk

Si trova un centro di detenzione in attesa di espulsione. Intanto, nonostante i divieti imposti da Ankara e 164 fermi, in tutto il Kurdistan si festeggia il Newroz, il capodanno curdo che saluta l’arrivo della primavera.

Rojava al 13 marzo 2016

Rojava / Proclamata la nascita della “Federazione del nord della Siria”

Sarà organizzata in tre cantoni: Afrin, Kobane e Jaziré. Molte delle città che oggi sono parte del Kurdistan federale, sono frutto delle riconquiste di Ypg e Sdf sui miliziani di Daesh.