Guerre e conflitti

Como @fb Abbattere le frontiere Como Chiasso

Como / La polizia sgombera i migranti dalla stazione

La questura ha emesso due fogli di via nei confronti di attivisti del campo autogestito. Dal presidio: “Queste mosse, già consolidate in altre città d’Italia, vogliono provare a spezzare la solidarietà. Rispondiamo con una sonora pernacchia”.

Disegno diffuso su facebook da Zerocalcare per il corteo per il Kurdistan

Roma / Sabato in corteo contro la guerra turca al Kurdistan [info pullman]

Rete Kurdistan Italia: “E’ urgente una mobilitazione per fermare l’invasione di Erdogan in Rojava, contro la repressione del movimento curdo e di tutte le forze democratiche, le barbarie dell’Isis e mettere fine all’accordo sui profughi”.

Como @Fb No borders Milano

Como / Per i migranti bloccati al confine la risposta è un campo profughi

Nei giorni scorsi In centinaia in corteo hanno manifestato per dire “No alla frontiera” e chiedere libertà di movimento. Continuano le provocazioni da parte di fascisti e leghisti in città.

Manifestazione pro-Rojava a Venezia (foto GlobalProject)

Venezia / “Erdogan terrorista”, attivisti per il Rojava sul red carpet

Azione dimostrativa degli attivisti pro-Kurdistan alla Mostra del cinema dove è in programma un docu-film sulle brigate dello YPG. Esposti numerosi cartelloni e cori contro il governo turco e le sue azioni militari.

Como / Migranti ancora bloccati alla frontiera con la Svizzera

In trecento da settimane restano accampati davanti alla stazione. In attesa dell’apertura del campo di accoglienza istituzionale, la polizia blocca i solidali che offrono cibo ai rifugiati.

Presidio Palestina - © Michele Lapini

Bds: “Danza Urbana rompa le relazioni con Israele”

Il Coordinamento cittadino contro l’esibizione di un ballerino di Cuneo trasferitosi a Tel Aviv e la sponsorizzazione della kermesse da parte dello stato ebraico.

esercito turco

Rojava / L’esercito turco attacca il popolo di Kobane

Gli scontri al confine dove Ankara ha iniziato a costruire un muro. Un diciannovenne è stato ucciso e si contano 41 civili feriti. Il comitato per la ricostruzione di Kobane: “Chiediamo la fine dell’invasione”.

Invasione turca - Di Berkaysnklf - Wikimedia Commons

Siria / La guerra di Erdogan contro il Rojava

Dopo l’occupazione di Jarablus, con il pretesto della lotta all’Is, Ankara ha avviato un’aggressione contro le Forze democratiche della Siria. Rete Kurdistan Italia: “La rivoluzione del Rojava non si occupa! Via l’esercito turco dalla Siria!”.

No Muos @Zic

Caltanissetta / Mandati alla sbarra 129 NoMuos siciliani

A muovere l’accusa di invasione di base militare è la procura di Gela. Dal presidio: “Numeri da record che nemmeno le organizzazioni mafiose del territorio possono vantare. #129grazie”.

diliber2

La storia della piccola Dilber, filo rosso
tra Kobane e Bologna

Ha sei anni, suo padre è morto combattendo contro Daesh ed è stata adottata a distanza da Làbimbi, il laboratorio per bambini attivo a Làbas: “Speriamo che il suo sogno di andare a scuola possa avverarsi”.

fb @Baobab Experience - Baobab

Roma / Blitz della polizia per identificare i migranti del centro Baobab

Dalla mattina sono state prelevate 80 persone di cui 15 minori. Da via Cupa: “È davvero questo l’unico modo che avete per garantire la presenza dello Stato? Riuscite ad esprimervi solo con divise, blindati e raccolta delle impronte?”

Mappa della guerra civile siriana al 9 agosto 2016 - dettaglio (Immagine Ermanarich/Wikimedia Commons)

Siria / Le Sdf liberano Manbij dall’Is

Era partita a fine maggio la campagna per riprendere il controllo dell’importante snodo da parte dei combattenti delle Forze democratiche siriane, comprendenti le formazioni curde e appoggiate dalla coalizione internazionale.