Editoriale / Sabotaggio e terrorismo: quando perfino a Renzi non dà retta nessuno

Troppo forte la tentazione di colpire il movimento NoTav. Tra tag spacciate per rivendicazioni e ricostruzioni storiche al limite del cattivo gusto, c’è anche chi nella foga finisce per firmare una gaffe clamorosa sul 2 agosto.

Editoriale / La “città-zerbino” che va rivoltata

Osservando il corteo per il diritto all’abitare che ha invaso il centro di Bologna, in sabato prenatalizio, viene da dire: “E’ meglio diffidare di chi occupa poltrone invece di chi occupa case sfitte”.

Editoriale / Chi strumentalizza chi?

E’ tempo di chiedersi perché politici, amministratori, opinionisti, magistrati e questurini si indignano tutti in coro per il ruolo dei collettivi indipendenti nel supportare occupazioni e lotte per l’abitare.

Editoriale / Quelle coop affascinate dalla fasciomafia

A Roma settantasei tra arrestati e indagati: tra tanti neo-post-parafascisti, da Alemanno all’ex della Banda della Magliana, spuntano il capo della cooperativa affiliata a LegaCoop e qualche nome noto del Pd. La capitale è così lontana?

Editoriale / Gli utili, gli irresponsabili, le coscienze sporche

Qualche punto fermo su che diritto abbia un europarlamentare d’entrare in casa altrui, sulla ciarla per cui la contestazione a Salvini avrebbe favorito la Lega e sulla storia, che nessuno ricorda, del campo di via Erbosa.

Editoriale / Antifascismo, tagliatelle e alcune buone notizie

Appunti sulla manifestazione contro Visco e Forza nuova. Con buona pace dei tromboni, una piazza viva e promettente sfida idealmente quella “contro le violenze” proposta da Merola (che, quasi quasi, varebbe la pena vedere).

Editoriale / Trova le differenze

Il sindaco Merola sfida norme e ministero dell’Interno sulle nozze contratte all’estero. Sul distacco delle utenze, le occupazioni e Forza Nuova, invece, il ritornello è sempre quello: “È la legge”.

Editoriale / La Cgil contro Zic: ma chi spaventa chi?

La segretaria della Filcams, innervosita dalle brutte figure rimediate con la vicenda Coopservice, ci attacca dal sito della Camera del lavoro. Ne siamo onorati. Ma un paio di cose è il caso di sottolinearle.

Editoriale / Good morning, via Zamboni

La lotta dei lavoratori Coopservice e lo sfruttamento nel salotto buono della città. L’Università che ammette, la Cgil che non si smentisce: “Negare, negare, negare”.

Editoriale / Quant’è veloce un proiettile?

Su Francesco Lorusso e piazza Verdi libera. Su una memoria che non può essere neutra e imbalsamata. Su chi cerca i flash dei fotografi e fatti che non sono nient’altro che questo: fatti.

Editoriale / Punto di ripartenza

Decine di migliaia di persone rispondono a una chiamata dal basso, le lotte per casa, reddito e territori occupano la scena pubblica con una presa di parola forte e decisa. Per noi questa è la notizia.

Editoriale / Motor Show, quanto ci mancherai?

Niente inquinamento né frastuono, niente fiera della precarietà e del sessismo, niente propaganda bellica. La scelta consapevole di un’amministrazione illuminata? Magari!