Tre giorni di “campeggio di lotta” in Filippo Re

Dal 14 al 16 settembre. Intanto, dopo lo sgombero di Hobo, la zona si è riempita di scritte contro l’Alma Mater e il Rettore. Il collettivo: “Stop Bombing University”.

Hobo: “Smantellata anche l’aula studio all’aperto”

Hobo, nell’aggiungere questa informazione, ringrazia le realtà che hanno manifestato solidarietà dopo lo sgombero e promettono: “Torneremo presto”.

Incidente sul lavoro: 28enne ferita da una scossa elettrica

E’ successo questa mattina all’interno di una cooperativa agricola di Altedo. La vittima, finita in ospedale, è una donna rumena residente a Ferrara.

Demolito lo spazio di Hobo in Filippo Re
“Rettore codardo, ma ogni sgombero ci rende più forti”

.

Demolito lo spazio di Hobo in Filippo Re

Il collettivo: “Operazione effettuata con la solita silenziosa codardia che contraddistingue la gestione Unibo. Ma ogni sgombero ci rende più forti”.

“Basta attacchi alle occupazioni”, si riapre la stagione di lotta [foto]

Presidio di Asia e Usb in piazza Maggiore per il diritto all’abitare. Emergenza abitativa anche per i migranti di Villa Aldini. Report, immagini e comunicati. Merola: “Nessuna trattativa con chi occupa”.

Studenti sui bus: obliteratrici bloccate

Azione del Cas contro l’obbligo, in vigore da oggi, di obliterare biglietti e abbonamenti ad ogni corsa: “L’ennesima maniera per spillare soldi”.

Ancora sgomberi: in azione anche le Fs

Blitz contro nove baracche nei pressi della stazione di Borgo Panigale, effettuato da Polfer e personale delle Ferrovie.

Ikea, continua la lotta contro i licenziamenti

Corteo nello store di Casalecchio in solidarietà con i 24 lavoratori di Piacenza. SiCobas: “Venderemo cara la pelle. Se toccano uno, toccano tutti!”.

La sommossa di Ferguson,
tra questione razziale e questione di classe

.

I rifugiati di villa Aldini in piazza: “Dove sono i nostri diritti?”

Oggi presidio sotto la Prefettura: “Ottenuto il permesso di soggiorno umanitario, le autorità vorrebbero metterci in strada”. Tpo: “Si conferma l’inconsistenza delle politiche italiane in materia di asilo e immigrazione”.

Firenze / Staccata la luce all’Hotel Concorde occupato

Il Piano Casa colpisce anche a Firenze. Il Movimento di Lotta per la Casa respinge gli attacchi e rilancia nuove mobilitazioni.