Cronaca

12644897_488862214631742_5568921246197705003_n

In presidio per gli studenti sospesi: “Occupare è giusto!”

Iniziativa all’Isart, nel primo giorno di “lavori utili” dei ragazzi sanzionati per le proteste delle scorse settimane. Cas: “L’unico modo per ottenere quello che ci spetta è la lotta quotidiana nelle scuole e in città”.

Occupazione Acer (foto Social Log)

Blitz all’Acer, Social Log: “Spieghi il ritardo della graduatoria”

Tante famiglie in attesa di casa popolare sono sotto sfratto: se fosse eseguito, oltre a finire per strada, perderebbero i punti acquisiti. Il Viminale intanto guarda il dito e non la catastrofe: “Collettivi strumentalizzano”.

10592625_1465734900368089_7888722231303298130_n

Per l’Ikea “condanne dure, ma smontato il castello accusatorio”

Hobo sulla sentenza arrivata ieri per le proteste del 2012: “Quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa dovere! Avanti!”.

Ikea, manifestazione dicembre 2012

Proteste all’Ikea, nove condanne

Sentenza di primo grado per i fatti del 18 dicembre 2012. Crash: “Continueremo il nostro quotidiano lavoro al fianco di operai, sfrattati, disoccupati, giovani delle periferie”.

Corteo stop sfratti - © Michele Lapini

Casa, ieri alla Barca “il primo di tanti cortei nei quartieri”

Nella zona attraversata dalla manifestazione “centinaia di famiglie sotto sfratto”, racconta Social Log: “Rompere la solitudine, sconfiggere la paura e lottare, questa è la soluzione per l’emergenza abitativa”.

CZzO1oCUMAAgLFS

Kurdistan / Civili assediati in uno scantinato a Cizre, sei morti

E Ankara ottiene l’esclusione dei curdi siriani dai negoziati per il futuro della Siria, Pyd-Ypg-Ypj: “Non riconosceremo l’esito”.

12592401_458285591034051_8673606234646407285_n

“Casa per tutti”, ma in Comune volano le manganellate

Impedito ad Asia-Usb l’accesso al cortile, per una conferenza stampa: “Il sindaco si nasconde dietro la polizia”. Oggi alle 18,30 assemblea. E Social Log: oggi altri due sfratti rinviati.

t

Revocati i domiciliari a Gianmarco, Roberto e Chris

Tpo: dopo 129 giorni “costretti a rimanere confinati in casa, allontanati dalla libertà, dai loro affetti e dalla politica cittadina”. Domani alle 19 “brindisi alla libertà” in piazza San Francesco.

IMG-20160128-WA0003

“Libertà condivisa contro l’Europa delle frontiere” [audio]

Presidio mangereccio NoBorder davanti al consolato francese. Sollievo per la liberazione, ieri sera, di Martina, Valentina e Ornella. Rimane alta l’attenzione verso i migranti ancora in carcere dopo il corteo di Calais.

h

Hobo: “Carlo è libero!”

Assolto per mancanza di prove l’attivista arrestato alla contestazione di Salvini al Savoia. Intanto alcuni giorni fa la Procura ha chiesto una ventina di rinvii a giudizio per lo sgombero del Community Center nel 2004.

t

Blitz al Consolato austriaco: “Open borders!”

Tpo: “Al filo spinato, ai morti in mare, alle barriere e confini diciamo no! Salviamo le persone, apriamo canali umanitari di arrivo diretto, garantiamo la libera circolazione in tutto lo spazio europeo”.