Roma / Pestaggio in diretta e in divisa davanti a Magherini e Cucchi

Tornavano dalla commemorazione di Dino Budroni, erano in auto con Fabio Anselmo, il loro legale, e Ilaria e Guido hanno visto tre agenti penitenziari in azione contro una persona ammanettata e sanguinante.

Varese / Giuseppe Uva, divise a processo

Sei anni dopo i fatti il gup rinvia a giudizio il carabiniere e i sei poliziotti con cui il 43enne ebbe a che fare la notte prima di morire in ospedale. Il capo d’accusa: omicidio preterintenzionale.

Il Cie chiude, ma “da oggi nuova battaglia di civiltà sul Cara”

Finalmente via le sbarre dalla struttura di via Mattei, convertita per ospitare i profughi. Tpo: “Ora declinare ‘accoglienza’ in cittadinanza, diritti, dignità, futuro”.

Un altro mezzo milione per pulire i graffiti

Palazzo d’Accursio annuncia il nuovo stanziamento per imbiancare i palazzi di proprietà pubblica.

Da gennaio 1.575 mendicanti scacciati dal centro

E’ il bilancio fornito dal Comune, sommando i controlli operati dalla Polizia municipale e quelli in sinergia con i poliziotti di quartiere. E in via Indipendenza scattano le ronde di Fi.

Hobo vs. Panebianco, cinque indagati

I pm riepilogano i nomi iscritti a registro per il blitz dei giorni scorsi e per quello di gennaio. Hobo: “Procura attore politico, condanna preventiva a uso e consumo dell’opinione pubblica”.

#12A, perquisizioni e misure cautelari

A Roma, Pisa, Perugia e Marghera polizia in casa di dieci indagati per adunata sediziosa, resistenza aggravata, lesioni e lancio di oggetti. Quattro sottoposti a obbligo di firma.

Verso le lotte d’autunno: #16O e #14N “scioperiamo la crisi”

L’appello dell’assemblea nazionale dei movimenti contro precarietà e austerity, domenica scorsa a Venaus. Dai domiciliari la lettera di Paolo e Luca, arrestati per i cortei romani degli scorsi mesi.

Mr.Job, “per qualcuno le lavoratrici «se lo meritavano»”

I Cobas lavoro privato replicano alle dichiarazioni rilasciate da una sindacalista della Uil sugli “abiti succinti” indossati a lavoro. E Si Cobas: “Partiti e sindacati si svegliano solo ora?”.

Opinioni / La debolezza di Mr.Job e la forza della lotta

Da Commonware un commento di Anna Curcio sulla battaglia delle facchine che lavorano in appalto per la Yoox: “Una dimostrazione di come solidarietà e cooperazione attiva siano uno straordinario strumento contro lo sfruttamento”.

Festival eritreo, investito un dissidente all’ingresso [+comunicato]

Ore di tensione al presidio contro la kermesse organizzata al Parco Nord dal regime fascista del paese africano. Questura impone stop amplificazione. I manifestanti in corteo verso piazza Maggiore, manifestazione alle 17 di oggi.

“Assedio rumoroso” al festival del regime eritreo

Parco Nord militarizzato da Polizia e Carabinieri. Il presidio convocato all’ingresso è riuscito comunque a disturbare l’inaugurazione. Domani nuova protesta: appuntamento alle 17 in piazza Maggiore.