Casa, l’assessore di Sd: se si occupa a causa della crisi, tolleranza zero


L’emergenza sfratti esiste, ma l’occupazione “va respinta in modo netto”. Parola di assessore comunale in quota Sinistra (?) Democratica (?).

02 novembre 2009 - 17:19

L’assessore alla casa del Comune di Bologna, Milena Naldi, conferma l’allarme sfratti sotto le Due Torri ma dubita che questo possa tradursi in una ondata di occupazioni. In ogni caso, avverte Naldi, un’occupazione non sarebbe tollerata. Qualunque azione del genere avviata per scopo “politico strumentale va respinta in modo netto”, ha dichiarato Naldi. “Non posso fare previsioni” rispetto al rischio di un’ondata di occupazioni, ma da assessore “posso dire che il mio obiettivo e’ di riempire ogni casa vuota. Per rispetto a chi ha bisogno di una casa, non ritengo che si debba cedere a delle occupazioni o cercare di condividerle”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati