Cas, dall’occupazione dell’Usp al blocco del traffico


In corteo gli studenti raggiungono le due torri per bloccare il traffico.

13 gennaio 2011 - 17:31

Dopo l’occupazione dell’ufficio scolastico provinciale gli studenti del Collettivo autonomo studentesco si sono spostati in corteo verso le due Torri dove hanno bloccato il traffico per alcuni minuti per poi ritornare su via Zamboni  e sciogliersi . “Non e’ con una votazione in Parlamento che ci fermeranno-spiega il volantino distribuito ai passanti- da Bologna a tutta Italia l’attuazione della riforma Gelmini trovera’ centinaia di studenti pronti a bloccarla”. Dal megafono si esprime solidarieta’ ai “rivoltosi tunisini che si battono contro il regime” e si da’ appuntamento al corteo regionale dei metalmeccanici della Fiom, che si svolgera’ a Bologna il 27 gennaio: “Saremo al fianco degli operai”, urlano gli studenti.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati