Val di Susa / Appello del movimento No Tav


Per la manifestazione del 25 Febbraio ‘012: ritrovo alle ore 13 alla stazione di Bussoleno, poi tutti in marcia verso Susa. Presenti anche i Sindaci e la Comunità Montana.

18 febbraio 2012 - 17:00

APPELLO PER UNA NUOVA MARCIA NO TAV IN VALLE DI SUSA

DA BUSSOLENO A SUSA

SABATO 25 FEBBRAIO

RITROVO DALLE ORE 13 IN PIAZZA DELLA STAZIONE A BUSSOLENO

Il popolo NO TAV scendera’ ancora una volta in strada per ribadire il proprio rifiuto al progetto inutile e devastante della nuova linea ferroviaria Torino-Lione.

La manifestazione e’ stata organizzata in collaborazione con la Comunita’ Montana e l’assemblea dei sindaci della val Susa e val Sangone per ribadire l’unita’ del territorio nel respingere quest’opera.

Sara’ un’ occasione per rilanciare la mobilitazione e sancire la legittimita’ della resistenza in corso da mesi contro il cantiere di Chiomonte, area militarizzata.

Esprimeremo anche in questa giornata la nostra vicinanza e solidarieta’ nei confronti delle persone arrestate e inquisite per aver lottato al nostro fianco e invitiamo tutte le loro famiglie a partecipare con noi a quella che sara’ una grande giornata di testimonianza e gratitudine.

Saranno bene accetti anche questa volta tutti coloro che giungeranno in valle per supportare le istanze del movimento NO TAV che sempre piu’ sta diventando simbolo di riscossa per chi lotta contro i poteri forti e riferimento per le idee di un altro mondo possibile.

Vi aspettiamo numerosi e determinati.

IL MOVIMENTO NOTAV

 

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati