Acer sgombera cinque famiglie


L’intervento, con vigili e polizia, stamattina alle 7.30 in zona San Ruffillo. Altri sgomberi, promette l’azienda casa, seguiranno a breve: come sempre, il lavoro sporco si fa ad agosto.

08 agosto 2012 - 14:29

Funzionari dell’Acer, uomini della Questura e Polizia Municipale sono intervenuti stamattina alle 7.30 in via Bandi, in zona San Ruffillo, per allontanare cinque nuclei famigliari, di cui due migranti, da alloggi pubblici occupati da diversi mesi.

A quanto si apprende, altri alloggi erano stati sgomberati negli scorsi giorni in San Donato, e altri ne seguiranno a breve. Sarebbero 14 gli appartamenti ancora occupati senza titolo a Bologna, e altri 3 a Vergato.

Non stupisce la scelta di Acer e vigili di operare in pieno agosto, con la città vuota, al riparo da ogni possibile dissenso.



Articoli correlati