Abitati ma inabitabili oltre 40 appartamenti a San Lazzaro


Caso paradossale a San Lazzaro. Decine di appartamenti abitati ma senza il permesso di abitabilità.

15 febbraio 2010 - 19:17

Gli inquilini di più di 40 appartamenti siti in via Ca’ Ricchi a San Lazzaro di Savena non hanno potuto ottenere la cittadinanza. Il motivo è che nei pressi delle abitazioni vi è un’area usata in passato come deposito di rifiuti tossici e risulta ancora non completamente bonificata. Di conseguenza agli appartamenti manca l’abitabilità e chi li abita non può, per questa ragione, ottenere la cittadinanza a San Lazzaro.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati