Editoriale

Ma il Comune non aveva vietato gli spazi pubblici ai fascisti?

Tre anni fa il Comune modificava i propri regolamenti per vietare la concessione di luoghi pubblici a organizzazioni/associazioni che "si richiamino direttamente all'ideologia fascista": una misura di cui tocca dunque constatare oggi la totale inefficacia, e non è la prima volta e neanche la seconda.

03 Maggio 2021 - 17:02
Acabnews Bologna

Riders e non solo: in corteo “per reddito, diritti e una nuova sanità” [audio]

Dal presidio convocato in piazza del Nettuno è partita una manifestazione che ha percorso via Indipendenza, via dei Mille, via Marconi e Ugo Bassi per tornare in piazza Maggiore: "Convergenza tra esperienze di lotta sul lavoro e per i diritti dei precari", mentre chi semina odio "ancora una volta relegato fuori dal centro".

01 Maggio 2021 - 19:18
Acabnews Bologna

La marcia dei migranti: “Per la libertà, contro il razzismo e contro lo sfruttamento!” [foto+audio]

Manifestazione del Coordinamento Migranti (con Blm e Nudm) dal Cas di via Mattei alla Prefettura. Sgb, Usi-Cit, Cobas, Unione Inquilini in corteo da piazza Gavinelli verso il centro. Presidio dell’Usb in piazza dell’Unità e poi Antifasciste/i in corteo verso il centro. Cua su manifestazione destra: “Fuori i fascisti dalla città”. Saperi Naviganti in piazza Verdi.

01 Maggio 2021 - 14:28
Acabnews Bologna

Al Mattei “camerate in Quarantena e minacce di allontanamento”

Lo riferisce il Coordinamento Migranti rilanciando, insieme agli ospiti della struttura e all'Assemblea Donne, la marcia che domani mattina partirà proprio dal Cas con l'obiettivo di raggiungere la Prefettura e poi piazza Maggiore per manifestare "contro il regime europeo del razzismo e dello sfruttamento".

30 Aprile 2021 - 18:26
Opinioni

“Fascisti in piazza il Primo maggio? Inammissibile!”

Vag61 sulla manifestazione in odore di estrema destra annunciata per sabato: "Non hanno diritto di esprimere pubblicamente un’ideologia che ha sempre negato ogni libertà di espressione e con la quale il nostro paese aveva chiuso i conti il 25 aprile 1945 ".

29 Aprile 2021 - 17:05
Acabnews Bologna

Il Primo maggio in piazza

Per la data internazionale dedicata alle/i lavoratrici/ori sono numerose le iniziative promosse in città: si mobilitano sindacati di base, migranti, sex workers, riders. Inoltre, si profila anche una caratterizzazione antifascista della giornata visto che proprio per sabato è annunciata in città una manifestazione nazionale in odore di estrema destra.

29 Aprile 2021 - 11:56
Acabnews Bologna

“Sosta, Tper perde al Tar: ora non paghino lavoratori”

I giudici amministrativi hanno respinto il ricorso presentato dall'azienda di trasporto contro l'esclusione dalla gara d'appalto. Sgb, che per oggi ha proclamato uno sciopero: "Difendere occupazione e diritti". E l'Usb: "Tutelare i servizi pubblici, fermando il sistema delle gare di appalto e le privatizzazioni".

23 Aprile 2021 - 14:37
Acabnews Bologna

::: Notizie brevi :::

Nudm ieri in piazza San Francesco a sostegno di donne e persone Lgbtq*ia+ in lotta in Turchia e Polonia contro ritiro dalla convenzione di Istanbul | Priorità alla scuola, cartelli e strisiconi fuori dagli istituti: "Anche superiori in presenza" | Proposta Tpo-Làbas: "Come arrivare a contrattazioni ampie, sociali, di coalizione? Perché non il Primo Maggio?".

31 Marzo 2021 - 20:13
Opinioni

Non Una Di Meno: “Rinsaldare il rapporto con i centri antiviolenza”

Il nodo bolognese della rete transfemminista pubblica la relazione dell'assemblea transnazionale del Primo maggio: spezzare l'isolamento dei contesti omolesbotransfobici, difesa del diritto all'aborto, precarietà del lavoro determinata da rapporti patriarcali e razzismo fra i temi, e "tenere vivo lo sciopero femminista per dare visibilità a ogni momento di insubordinazione contro violenza maschile e di genere".

09 Maggio 2020 - 17:16
Acabnews Bologna

Primo maggio, riders in piazza: “Essenziali, ma pagati quattro euro a consegna?”

Ieri, in occasione del Primo maggio, presidio in piazza Nettuno: con la pandemia coronavirus in corso "non possiamo più tollerare che la nostra salute venga sacrificata sull’altare del profitto". Da lunedì in Emilia-Romagna scatta l'obbligo parziale di usare la mascherina e la riapertura di parchi e giardini. A ieri altri dieci decessi nel bolognese.

02 Maggio 2020 - 13:05