Acabnews Bologna

Revocate le misure cautelari per tre studenti

Erano scattate per la lotta anti-tornelli, Cua: stop obbligo firma per Angelo ed Emiliano e divieto dimora per Morgan. E Hobo annuncia: "Abbiamo preso possesso del nuovo spazio in v.Belmeloro, lasciando Community Center di Filippo Re".

26 Luglio 2017 - 19:48
Acabnews Bologna

Dopo i danneggiamenti torna il Community Center a Filippo Re

Hobo: lo spazio autogestito "riprende a vivere senza aspettare i tempi della burocrazia universitaria e senza accettare la chiusura imposta da una volontà politica di negazione dei bisogni di studenti e precari".

18 Gennaio 2016 - 17:01
Acabnews Bologna

Hobo: “Chi colpisce l’autogestione è nemico degli studenti”

Il collettivo denuncia il danneggiamento dei sanitari del Community Center autogestito di via Filippo Re. Ieri sera "Merry crisis parade" insieme all'Itr, in piazza Verdi bruciato un vecchione con le maschere di Renzi e Salvini.

18 Dicembre 2015 - 10:25
Acabnews Bologna

Hobo: “Stanotte ci siamo ripresi la zona universitaria”

Dopo l'intervento della polizia in strada Maggiore e Filippo Re, "partecipatissima festa davanti al rettorato". E martedì 6nuovo appuntamento a Scienze politiche. Oggi ancora camionette in zona universitaria e inizia l'Alma Riot Fest del Cua.

30 Settembre 2015 - 13:07
Acabnews Bologna

Divieto di dimora per due attivisti di Hobo

Loris e Parvis portati in Questura e poi allontanati dalla città. Oggi presidio alle 18 in piazza Verdi: "Respingiamo al mittente questa insulsa intimidazione: ci volete cacciare da un luogo, ci troverete ovunque".

29 Aprile 2015 - 10:59
Acabnews Bologna

Hobo: “Abbiamo dissequestrato il Community Center”

Dopo lo sgombero di ottobre, il collettivo torna nel campus di via Filippo Re: "Rivendichiamo l’autogestione di questo spazio, affinché sia aperto a studenti, precari e lavoratori". Cua: "Di nuovo oscurate le telecamere in via Zamboni".

10 Dicembre 2014 - 10:00
Acabnews Bologna

Hobo torna in Filippo Re e l’Ateneo stacca la spina

Il collettivo: "Tagliati cavi nelle centraline per impedirci una proiezione". Intanto la Questura annuncia nuove denunce per gli scontri di ieri e (stra)parla di "servizio ineccepibile di ordine pubblico".

08 Ottobre 2014 - 19:49