Acabnews Bologna

“Erdogan assassino”, diventa corteo il presidio per il Rojava [foto+audio+video]

Nella serata di ieri in strada centinaia di solidali con la Rivoluzione della Siria del Nord. Riapparso un murales sui muri del 36 e sanzionata Eataly, che come altre aziende in Emilia-Romagna "ha scambi economici importanti con la Turchia". Nuova manifestazione domani alle 15 in piazza del Nettuno.

11 Ottobre 2019 - 10:20
Culture

::: Notizie brevi :::

Nuova campagna di street poster art firmata Cheap: "Ringrazia una femminista" | Usb e Cobas domani in piazza per l'anniversario della strage alla stazione del 2 agosto 1980 | Si Cobas, sciopero nazionale in Fercam: "Solidarietà ai compagni di Bologna, per la prosecuzione della trattativa nazionale".

01 Agosto 2019 - 19:42
Culture

Un documentario per ribadirlo
con orgoglio: ”Io sono femminista!”

Un lavoro collettivo, autoprodotto dal Centro di documentazione Francesco Lorusso - Carlo Giuliani e da Vag61: quattordici interviste per suscitare "un percorso di riflessione in cui vediamo un apporto alle lotte di oggi parlando delle lotte di ieri, dando ragione delle diversità e delle specificità dei percorsi".

07 Marzo 2019 - 11:26
Acabnews Bologna

::: Notizie brevi :::

Altra contestazione anti-sfruttamento: interessata libreria | Copernico, studenti respingono Fdi | Otto marzo, appelli di lavoratori e studenti | Usb: rappresentante Rsu "vessata" dal preside, in università "ripartano progressioni economiche" | Supplenze nidi e materne, intervengono Cobas e Sgb | Smog, nuovo blocco.

18 Febbraio 2019 - 14:56
Attualità

Verso l’otto marzo: “Non un’ora in meno di sciopero”

Il manifesto in otto punti per il rifiuto "della violenza di genere in tutte le sue forme: oppressione, sfruttamento, sessismo, razzismo, omo e transfobia. Incrociamo le braccia interrompendo ogni attività produttiva e riproduttiva".

09 Febbraio 2017 - 11:52
Culture

“Sin mujeres no hay revolución”, un manifesto femminista

Documento del collettivo Mujeres libres per parlare di autocoscienza, aborto, antifascismo, precarietà ed altro ancora: "Crediamo ci sia bisogno di femminismo perché solo col femminismo è possibile mettere in discussione i rapporti di potere fra generi".

03 Luglio 2016 - 16:50