Speciale

Speciale / Le mille storie di Resistenze in Cirenaica [video+audio+foto]

Materiali e contributi sull’iniziativa svoltasi il 27 settembre tra Vag61, le strade del quartiere e il giardino Giusti per ripercorrere le tante storie di resistenza al colonialismo italiano e al nazifascismo che si intrecciano nel rione.

25 Ottobre 2015 - 11:50

21623684229_68b9fd3e73_zPubblichiamo i materiali multimediali (video, foto e audio) dell’iniziativa “Resistenze in Cirenaica”, che si è svolta lo scorso 27 settembre tra Vag61, le strade del quartiere e il giardino Lorenzo Giusti per ripercorrere le tante storie di resistenza al colonialismo italiano e al nazifascismo che si intrecciano in quel rione. Oltre al materiale, segnaliamo: il comunicato di Vag61 (“Resistenze – che rifioriscono – in Cirenaica”) e un testo di Wu Ming (“Una giornata memorabile, grazie a tutte e tutti!”) sulla giornata, alcuni interventi successivi pubblicati su Giap (“L’uccisione di Omar al-Mukhtar”, “Dalle stragi italiane in Etiopia alla strage di Lampedusa: il ritorno del rimosso coloniale”, “Le guerre sbagliate dell’Italia, le guerre giuste di un italiano”), un contributo su Bolognina Basement (“Trekking urbano per un mito dinamico. Storie di (r)esistenze nella Cirenaica bolognese”) e una notizia apparsa sul Corriere di Bologna (“Se via Libia diventa via Vinka Kitarovic. Nomi cambiati alle strade «fasciste»”).

* * * * * * * * * *

Presentazione del progetto, interventi di Vag61 e Spazi Aperti, reading di Wu Ming e Kai Zen, musiche dal vivo con Guglielmo Pagnozzi e Brigate Sonore:

(intervento di Valerio di Vag61 e Cristina di Spazi aperti)

(intervento di Wu Ming 1 @ Vag61)

(reading di Wu Ming 1 @ Vag61)

(reading di Wu Ming 2 @ Vag61)

(reading di Kai Zen @ Vag61)

* * * * * * * * * *

Guerriglia odonomastica e trekking urbano, con visita narrata ai nomi delle vie. Wu Ming 2 racconta storie di guerriglia antifascista, con l’associazione Atopie Sottili, il Coro R’Esistente del Pratello e le musiche di Guglielmo Pagnozzi e Brigate Sonore:

(Wu Ming 2 racconta la storia della partigiana Vinka Kitarovic)

(Wu Ming 2 racconta la storia del partigiano Massenzio Masia)

(Atopie Sottili racconta la storia del rione Cirenaica)

(Wu Ming 2 racconta la storia del partigiano Mario Musolesi)

(Wu Ming 2 racconta la storia del partigiano Gastone Rossi)

* * * * * * * * * *

Al giardino pubblico «Lorenzo Giusti» di via Barontini “Da una Cirenaica all’altra”, happening sulle resistenze anticoloniali e antifasciste in Libia, Etiopia, nei Balcani e a Bologna. Wu Ming, Kai Zen, Compagnia Fantasma e Valerio Monteventi raccontano le vite ribelli di Omar al-Mukhtar, Ilio Barontini, Lorenzo Giusti, Paolo Fabbri e storie di guerra alla guerra dall’Africa all’Italia. Colonna sonore dal vivo di Bhutan Clan, Fabio Tricomi, Camilla Serpieri, Claudia Finetti. Proiezioni a cura di Compagnia Fantasma e Michele Lapini.

 

(cartello per Lorenzo Giusti, combattente antifascista)

* * * * * * * * * *

(le foto di Michele Lapini)

Resistenze in Cirenaica

(le foto di Vag61)

Resistenze in Cirenaica