Speciale

Finestre aperte sulla crisi / Parlano un lavoratore precario e una cassiera della Coop

Sulle pagine di Zic.it l'iniziativa promossa da Vag61 nel contesto dell'emergenza coronavirus "per raccogliere piccole storie, pezzi di esperienze e racconti, lavorativi e non, per condividere ora ma soprattutto per tenere traccia. Tenere traccia dei profondi cambiamenti a cui siamo costretti, degli adattamenti e delle resistenze". In questo articolo la terza e la quarta narrazione.

10 Aprile 2020 - 17:47
Acabnews Bologna

Covid-19 e carcere: da Giunta e Consiglio comunale “solo aria fritta”

Lo dice Vag61, commentando un ordine del giorno approvato a Palazzo D'Accursio e la generale assenza di "indicazioni concrete" per tutelare la salute dei detenuti: "Si perde tempo", secondo il centro sociale, che rilancia la possibilità di utilizzare subito due strutture presenti sul territorio per far uscire decine di persone.

10 Aprile 2020 - 13:00
Acabnews Bologna

Da balconi e strade: “Solidarietà alle persone detenute”

Rete bolognese di iniziativa anticarceraria: il coronavirus "rischia di trasformare ogni prigione in un lazzaretto, crediamo che le uniche soluzioni possibili siano provvedimenti di liberazione come chiesto a gran voce dai detenuti e dai loro familiari". Epidemia, in regione ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva.

09 Aprile 2020 - 19:54
Opinioni

Spunterà il farmaco miracoloso? Valerio Evangelisti racconta il caso Tamiflu

Nel 2009 il Messico fu terrorizzato dalla febbre suina. La multinazionale Roche si arricchì con l'unico antivirale che sembrava potesse contrastarla, salvo poi rivelarsi inefficace. Covid-19 "è un caso molto diverso, ma dove in medicina prevale l'interesse privato si può far denaro anche con i cadaveri", avverte lo scrittore in un contributo diffuso da Vag61.

09 Aprile 2020 - 11:40
Speciale

Finestre aperte sulla crisi / Parlano un operaio dell’Ima e un’operatrice sociale

Sulle pagine di Zic.it l'iniziativa promossa da Vag61 nel contesto dell'emergenza coronavirus "per raccogliere piccole storie, pezzi di esperienze e racconti, lavorativi e non, per condividere ora ma soprattutto per tenere traccia. Tenere traccia dei profondi cambiamenti a cui siamo costretti, degli adattamenti e delle resistenze". In questo articolo le prime due narrazioni.

08 Aprile 2020 - 12:25
Acabnews Bologna

“Una storia di aborto in tempo di Covid-19”

A diffonderla è il collettivo Mujeres Libres. Rent Strike, aderiscono due appartamenti di via Irnerio e l'Assemblea Xm24 - ex Caserma Sani supporta il percorso: "Siamo in isolamento ma non siamo soli!". Studentesse/i e Noi Restiamo contro le valutazioni di fine anno.

07 Aprile 2020 - 13:40
Acabnews Bologna

“Diffondere la solidarietà, non il virus”

E' il messaggio che Dico32, nell'ambito della campagna "La nostra salute non è in vendita", invita ad esporre il 7 aprile dai balconi, sulle porte delle case e sui social "anche alla luce delle criticità che il diffondersi del Covid-19 ha fatto emergere". In città le adesioni di Csi, Laboratorio salute popolare e Vag61.

05 Aprile 2020 - 16:48
Opinioni

Decalogo con lode sulla didattica a distanza

Rete Bessa: "Se è evidente che la tecnologia consente di mantenere un contatto con gli studenti quanto mai necessario, l’accelerazione acritica del dibattito e dei provvedimenti di questi giorni è preoccupante. Sappiamo bene che durante qualunque emergenza vengono spesso adottate misure e innovazioni che sono poi destinate a rimanere nella quotidianità lavorativa e sociale".

04 Aprile 2020 - 18:10
Acabnews Bologna

Coronavirus, aumentano i contagi alla Dozza

I casi soprattutto tra medici e infermieri. Intanto, l'Sgb segnala che ci sono ancora difficoltà per le maestre precarie e le/i educatrici/ori del Comune. L'Usb chiede alla Regione chiarimenti sui test per il personale sanitario. In città subito 1.700 domande per i buoni spesa. Just Eat: a Firenze emesso "decreto cautelare".

03 Aprile 2020 - 22:27
Acabnews Bologna

Gli alloggi per far uscire decine di detenuti dalla Dozza ci sono: ecco due ipotesi

Con il coronavirus che incombe (almeno quattro contagi) sul sovraffollamento del carcere, per i reclusi che potrebbero beneficiare delle misure alternative c'è l'ostacolo della mancanza di un domicilio. E mentre in Comune si dibatte sul "prima i bolognesi", Vag61 segnala pubblicamente due immobili che potrebbero rispondere all'esigenza: in via Casarini e a Ozzano.

03 Aprile 2020 - 10:56
Acabnews Bologna

Virus, morto alla Dozza “conferma le preoccupazioni: basta perdere tempo!”

Antigone: "Tragiche le conseguenze di un contagio in carcere". L'Associazione Bianca Guidetti Serra e l'Associazione di mutuo soccorso per il diritto di espressione lanciano la campagna "Facciamoli uscire" per sostenere l'opportunità di utilizzare due appartamenti come domicilio per i detenuti che possono beneficiare delle misure alternative.

02 Aprile 2020 - 18:52