Zu in concerto a Bologna


Il gruppo romano suonerà questa sera al Laboratorio Crash, via della Cooperazione 10.

30 gennaio 2010 - 14:05

In arrivo a Bologna gli Zu, uno dei gruppi più dinamici e frizzanti nel panorama musicale sperimentale italiana. Il gruppo romano si forma nel 1997 quando Luca Mai (sax baritono), Massimo Pupillo (basso) e Jacopo Battaglia (batteria), cominciano come compositori ed esecutori di musica per rappresentazioni teatrali. Nel 1999 esce “Bromio”, il loro primo album, che suscita grande interesse nella stampa musicale e nel pubblico. Con il secondo album “Igneo”, del 2002, gli Zu si consolidano come gruppo emergente anche e sopratutto a livello internazionale, iniziando una carriera che li avrebbe visto solcare i palcosceni di festival europei, americani, africani e asiatici, accompagnando band del calibro dei Fantomas e dei Melvins.

Il loro stile musicale, assai difficile da classificare, risulta un mix originale di diversi stili, dall’hardcore punk, al math rock, per passare trasversalmente dal jazz al metal. La loro evoluzione è costante nel tempo, ogni progetto oltre a includere importanti collaborazioni (Roy Paci, Matt Gustafsson, Eugene Chadbourne) si presenta sempre in chiave nuova: unica costante è la continua evoluzione di musicalità, allo stesso tempo, ritmiche ed armoniche.

Sabato 30 gennaio, il gruppo romano sarà presente al Laboratorio Crash , dove si potrà ascoltare il loro ultimo album “Carboniferous”(2009), composto con la collaborazione di prestigiosi artisti internazionali, fra tutti l’ecclettico Mike Patton.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati