Writers, “bivacco”, locali, occupazioni: il furore del commissario si abbatte sulla città


.

01 febbraio 2011 - 19:16

vigili3_672-458_resizeVarato il nuovo Regolamento di polizia urbana del Comune di Bologna. Da chi mangia per strada ai writers, passando per lavavetri e mendicanti, il commissario Cancellieri ne ha per tutti: in un crescendo di delirio securitario, in arrivo multe salatissime fin dentro la propria casa… Leggi l’articolo.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati