Viareggio / L’allarme delle ferrovie: sfiorate altre due tragedie simili


La denuncia di un ferroviere dell’Associazione 29 giugno

29 giugno 2010 - 16:17

Da Viareggio, dove è in corso la commemorazione delle 32 vittime dell’incidente ferroviario del 29 giugno 2009, emerge un dato inquietante.

“Lo stesso treno della strage” di Viareggio “che parte da Novara e va a Caserta, ha avuto due incidenti in questi mesi, quindi dopo il 29 giugno del 2009: uno a Grosseto e l’altro ad Alessandria, che solo per caso non hanno avuto conseguenze drammatiche”, ha detto ai microfoni di un’agenzia radiofonica  il ferroviere Riccardo Antonini, portavoce dell’Associazione 29 giugno, che raccoglie familari delle vittime, cittadini, lavoratori delle ferrovie.

Altri incidenti hanno interessato treni merci quest’anno. “Da parte dei vertici Fs c’e’ stata indifferenza”, ha detto Antonini, “Noi diciamo che non solo poteva essere evitato quanto e’ accaduto un anno fa, ma che ora devono essere assunte assolutamente delle misure che garantiscano la sicurezza”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati