Val di Susa / NoTav, 75.000 in corteo [nuove foto]
Poi sgombero Clarea, un ferito grave


.

25 febbraio 2012 - 17:43

Una straordinaria manifestazione per gridare, con una sola ed imponente voce, che “la Valle non si arresta!”. E’ così che il popolo NoTav, raccogliendo l’appello lanciato dal movimento, risponde al durissimo attacco sferrato dalla Procura di Torino: report+foto. In serata, a Torino, cariche a freddo sui manifestanti pronti a ripartire in treno: video 12. Due giorni dopo scatta lo sgombero della baita Clarea: ferito un NoTav, fuori pericolo solo dopo quattro giorni. Intanto continuano  blocchi e sgomberi. Solidarietà anche dall’estero. Il commento di Uninomade.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati