Università, 23 novembre assemblea d’Ateneo e Block Party


In vista della discussione alla Camera del ddl Gelmini rimandata al 25 novembre, assemblea d’Ateneo il 23 alle 19 in via Zamboni 38 e a seguire Block Party. Pubblichiamo il comunicato di Let’s Strike.

18 novembre 2010 - 14:47

Blocchiamo tutto! Via la riforma Gelmini, via il governo Berlusconi!

E’ il momento di dare un segnale forte, di urlare NO! a tutte quelle politiche di tagli e austerità che vogliono scaricare sulla nostra pelle i costi della crisi! Tagli ai fondi per le borse di studio e aumenti di tasse, affitti insostenibili, lavori malpagati e precari, repressione sui migranti, attacchi ai diritti dei lavoratori..è il momento di bloccare tutto, come in Francia, come in Inghilterra!

Il 25 novembre il ddl Gelmini, uno dei simboli delle malefatte di questo governo traballante, avrà il suo voto finale in Parlamento. Prepariamo per quel giorno un grande momento di mobilitazione in opposizione alla riforma! Attacchiamo già nei giorni precedenti la normalità e l’indifferenza, bloccando la routine di questa università! Mettiamo incrisi il governo e i poteri forti di questo paese!

MARTEDI’ 23 NOVEMBRE ORE 19, FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA

ASSEMBLEA PER IL BLOCCO E LO SCIOPERO DELL’UNIVERSITA’!

A seguire Block Party…

Let’s strike! Campagna per lo sciopero generale

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati