“Trecentocinquanta firme per Williesindaco”


“E ora abbiamo bisogno di voi. Solo 350 firme e diventeremo realtà”. Gli appuntamenti per firmare e garantire la candidatura, i comizi ed il “menù elettorale” di Williesindaco.

13 aprile 2011 - 16:41

441-WILLIESINDACO_posterCi siamo! Sabato mattina verranno consegnate le liste elettorali in Comune, siamo quasi riusciti a superare tutte le problematiche burocratiche che tengono il popolo lontano dalla politica di palazzo (allucinante burocrazia). Abbiamo superato dal basso il silenzio dei mezzi di informazione e il fatto di non avere nessuna lobby alle spalle che sganciasse il denaro per la campagna elettorale. Siamo qui senza appoggi politici-economici e religiosi.

Ed ora abbiamo bisogno di voi.
Solo 350 firme e diventeremo realtà.
Ancora le persone si chiedono: “Ma allora è vero? Ma si candida veramente?”
La risposta è si: “E’ tutto fuckin’ vero!”

Per le firme ci sono questi appuntamenti (possono firmare solo i residenti con il diritto di voto, portate carta d’identità o patente o passaporto):

Giovedi 14 aprile nel pomeriggio, fra piazza Verdi – via delle Moline – via Indipendenza, potrete incontrare un gruppetto di supporters in movimento che raccolgono le firme (anche se abbiamo amndato le richieste secondo i tempi prestabiliti la questura non ci ha dato i permessi…).

Giovedi 14 aprile dalle ore 18 in via Fioravanti 24
Comizio di WILLIESINDACO e del comitato elettorale (imperdibile)
+ super banchetto propaganda ( ci saranno finalmente le t-shirt)

Venerdì 15 aprile dalle ore 11 banchetto in Montagnola – via Indipendenza
(chi cerca trova).

Venerdì 15 aprile dalle ore 17 banchetto e comizio in largo Respighi (piazza Verdi)

Sabato 16 aprile dalle ore 9 banchetto in via Indipendenza angolo via Righi (Nutelleria): banchetto per il rush finale dal quale ci muoveremo tutti insieme per andare a consegnare le firme a Palazzo d’Accursio entro le ore 11.

Sicuramente avremo dei problemi di forma alla consegna delle firme, quindi sarebbe utile se i supporters ci aspettino in piazza Nettuno per avere news.

Domenica 17 aprile dalle ore 19 presso “L’Ortica” in via Mascarella 26: visione collettiva con commenti della puntata di Report su Bologna “Il malgoverno e le elezioni”, durante la quale vengono intervistati tutti i candidati compreso il nostro WILLIE!

SUPPORT WILLIESINDACO SUPPORT YOURSELF!!!
WE DON’T NEED OYUR VOTE, WE NEED YOUR SOUL!!!
YES WE CUM!!!

> Il menù elettorale di Williesindaco:

LA POLTICA E´ SACRA

Benvenuti a Bologna,

Bologna che sopravviverà al postcapitalismo avanzato e verrà direttamente proiettata verso la sacralità collettiva individualizzata.

Yes we cum!

Le Portate del menù:

Antipasto

– Abolizioni divieti sociali

Primo

– Post-ambientalismo e mobilità a trazione umana

Secondo

– Diritto allo spazio abitativo e sociale

Contorno

– Esperienze psicotrope libere

Dolce

– Reddito massimo garantito

Caffè e Ammazzacaffè

– Diritto di cittadinanza intergalattica

Ingredienti delle portate:

Antipasto: Abolizione divieti sociali

Tutti i muri a disposizione dei writers.
Mai più carceri nè vigili urbani cattivi.
Happening culinari gratuiti nelle piazze.
Nudismo libero, armi da fuoco vietate per sempre.
Libertà di bivacco.

Primo: Post-ambientalismo e mobilità a trazione umana

Promozione urgente dell´uso di maschere antismog.
Rifiuti zero, conversione completa ad energie rinnovabili.
Autobus gratis.
Fermo definitivo dei motori a scoppio.
Cerchia dei viali chiusa al traffico.
Costituzione di una cooperativa di facchini a pedali per consegna merci e servizio taxi.
Ciclofficine a ogni angolo, lavanderie a pedali gratuite.
Animali liberi, prati e piante per tutti, cieli limpidi.

Secondo: Diritto allo spazio abitativo e sociale

Confisca delle case vuote e degli spazi abbandonati.
Centri sociali e culturali in ogni spazio dismesso.
Solidarietà premiata con viaggi vacanze.Incentivi all´abitare alternativo: case di paglia, teepee, nomadismo.

Contorno: Esperienze psicotrope libere

Tutte le droghe libere, depenalizzate e certificate biologiche e fair-trade.
Party libero, consulenze sciamaniche fornite dal comune.
Politiche attive di riduzione del danno e uso consapevole.
Corsi di coltivazione domestica, serre collettive.

Dolce: Reddito massimo garantito

Limite massimo di guadagno mensile: 3500 euro.
Garantiti per tutti coloro che ne facciano richiesta.
Surplus in una cassa speciale per usi socio-assistenziali, culturali e servizi. Incentivi per artigianato, filiera corta, autoproduzione.

Caffè e ammazza caffè: Diritto di cittadinanza intergalattica

Cittadinanza garantita a ogni entità vivente.
Irrilevanti le differenze tra individui siano esse di genere, razza, nazionalità titolo di studio, preferenze alimentari e sessuali capacità manuali o intellettuali, precedenti penali, tossicofilie o altre patologie.
Incentivi alla ricerca di forme di vita extraterrestri.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati