Teatro Comunale, bloccato il traffico in via Zamboni


I lavoratori del Comunale bloccano il traffico davanti al teatro per protestare contro i tagli del governo. Domani ancora serata di sciopero e iniziative.

12 maggio 2010 - 21:14

I lavoratori del Teatro Comunale in lotta contro i tagli del decreto Bondi, dopo un concerto improvvisato e aperto al pubblico nel foyer del teatro,  sono usciti in via Zamboni e hanno circondato il teatro con una simbolica catena umana per poi ricongiungersi in Piazza Verdi e bloccare il traffico. Per circa mezz’ora è stato impededito il passaggio di auto e bus in via Zamboni e il traffico deviato in via Righi.  Presenti in solidarietà ai lavoratori anche numerosi studenti dei collettivi Bartleby e Cua. Già ieri i lavoratori avevano scioperato facendo saltare la Carmen in programma e aprendo il teatro alla cittadinanza per un concerto improvvisato e un’assemblea. Lo sciopero e le iniziative proseguiranno anche nei prossimi giorni, domani un’altra serata di protesta, mentre venerdì si terrà un’assemblea per discutere le prossime azioni di lotta. Tra le ipotesi in campo anche quella di organizzare una manifestazione in Piazza Maggiore o in Piazza Santo Stefano.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati