Studenti del Fioravanti protestano contro accorpamento dell’istituto


Pesidio e blocco del traffico questa mattina in via Don Minzoni degli studenti dell’Istituto professionale che la Provincia ha deciso di accorpare con il Belluzzi di Casalecchio. Il comunicato degli studenti e di Bpc.

01 febbraio 2011 - 11:03

DIFENDIAMO IL FIORAVANTI

PRESIDIO E BLOCCHI DEL TRAFFICO

Oggi martedì 1 febbraio il Comitato Fioravanti e Bologna Prende Casa hanno organizzato un presidio davanti all’Istituto professionale. Questo presidio è una tappa del percorso che gli studenti hanno intrapreso per denunciare e bloccare l’accorpamento con l’Istituto tecnico Belluzzi di Casalecchio. Questo accorpamento comporterà problemi relativi al trasporto degli studenti, alla qualità dello studio e delle attività scolastiche, al personale della scuola.

Ancora una volta l’amministrazione provinciale colpisce i lavoratori e i loro figli, spostando gli studenti fuori dal centro per lasciare quella struttura alle mire di privati e speculatori.

Gli studenti durante il presidio ben riuscito che ha visto un’ampia partecipazione, hanno organizzato dei blocchi del traffico lungo via Don Minzoni. Non è mancata l’ennesimo tentativo da parte delle forze dell’ordine, di interrompere la protesta, identificando alcuni studenti.

Nei prossimi giorni continuerà la mobilitazione degli studenti del Fioravanti dentro e fuori la scuola.

Per il diritto allo studio – Difendere il Fioravanti

Bologna Prende Casa

Comitato studenti Fioravanti

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati