Solidali NoTav sul palco di Celestini: “Giù le mani dalla Val Susa”


Srotolotato uno striscione all’Arena del Sole, prima dell’inizio dello spettacolo di Ascanio Celestini.

10 marzo 2012 - 21:46

Nella serata di oggi, prima dell’inizio dello spettacolo di Ascanio Celestini “Pro patria. Senza prigioni e senza processi”, un gruppo di solidali NoTav ha compiuto un blitz comunicativo all’interno del teatro Arena del Sole, “srotolando dal palco uno striscione che recitava ‘Giù le mani dalla Val Susa – Forza Luca!’ tra gli applausi dei presenti- spiega un comunicato inviato a Zic- e leggendo un testo sulla lotta NoTav”.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati