Sleep Out Night, una notte in piazza per sostenere la lotta dei senza fissa dimora


Venerdì 8 aprile’011 tutti in Piazza Maggiore per condividere una notte con i senza fissa dimora che protestano contro la mancanza di strutture e servizi.

05 aprile 2011 - 12:59

La protesta dei senza fissa dimora prosegue e si apre alla città, venerdì 8 Aprile infatti si terrà la Sleep Out Night.  Una notte di concerti e condivisione in cui tutti sono invitati a dormire una notte in piazza per sostenere le richieste dei senza fissa dimora che dal 1 aprile presidiano piazza Nettuno.

Tra le richieste un dormitorio da 70 posti per i non residenti a Bologna, ma anche diritto di accesso ai dormitori esistenti per i residenti in provincia di Bologna, tempi piu’ rapidi per le praticheper la richiesta di residenza e uno sportello sociale per l’accoglienza, oltre all’adeguamento di mense e docce all’aumentata richiesta. Sempre venerdì Piazza Grande organizza dalle 18:30 al Pratello una serata che convolgerà i bar e i locali della zona con concerti e letture per dare solidarietà ai senza fissa dimora e racconatre l’esperienza dell’associazione.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati