Scuola, Garanti: no al referendum sulle scuole paritarie


Bocciata la richiesta di referendum sull’abolizione dei finanziamenti comunali alle scuole materne private. Domani la delibera del comune che prevede un milione e 50000 euro di sovvenzione.

29 giugno 2011 - 17:09

Il Comitato dei garanti del comune di Bologna, dopo due giorni di sedute, ha dichiarato inammissibile il referendum sui finanziamenti alle scuole paritarie. Il referendum che chiedeva l’abolizione dei finanziamenti comunali alle scuole materne private è stato bocciato con tre voti a due dai garanti. Il Comune aveva già pronto lo stanziamento di  un milione e 50.000 euro di finanziamenti per l’anno 211-2112 a cui verrà dato il via libera già domani

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati