Scuola, bidelli precari pagati anche di estate


Lo ha stabilito il giudice del lavoro, accogliendo il ricorso di tre supplenti annuali. Usb: provvedimento di “grande valore per tutti i lavoratori Ata”

05 aprile 2012 - 11:15

Importante decisione del giudice del lavoro di Bologna, che ha accolto il ricorso di tre bidelli precari, chiamati a svolgere una supplenza annuale, che hanno visto riconosciuto il diritto a vedersi pagato anche lo stipendio di luglio e agosto.

“Questo provvedimento e’ il primo in Emilia-Romagna e ha un grande valore per tutti i lavoratori Ata precari”, spiega in una nota il sindacato di base Usb.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati