Scritte anti-Gelmini, denunciati due studenti


Sui muri della zona universitaria “No alla riforma Gelmini”, e la polizia ferma due studenti denunciandoli per imbrattamento.

29 ottobre 2009 - 13:58

La polizia ha fermato e denunciato, questa notte in via Belle Arti, due studenti (un foggiano di 21 anni e un bresciano di 19) accusati di aver lasciato diverse scritte sui muri della zona universitaria: “No alla riforma Gelmini”.  Rintracciati mentre si allontanavano in bicicletta, i due sono stati denunciati per imbrattamento.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati