Roma, studenti feriti dalla polizia


Un ragazzo con la mano fratturata e un altro colpito al volto. Feriti anche due dirigenti del Prc.

11 dicembre 2009 - 14:45

Alcuni studenti sono rimasti feriti dalle manganellate con cui la polizia ha respinto il corteo dell’Onda che tentava di raggiungere il ministero dell’Istruzione, prima di sorprendere le forze dell’ordine arrivando a quello dell’Economia. “C’e’ un ragazzo con una mano fratturata- spiega Francesco, studente di Scienze politiche della Sapienza- e un altro e’ stato colpito al volto. La polizia ha gestito l’ordine pubblico in modo demenziale, il governo ha paura del movimento. Ma noi abbiamo saputo rivendicare il nostro diritto a manifestare. La protesta di oggi finisce qui, ma andremo avanti durante tutto l’iter della riforma”. Feriti, rende noto il segretario Paolo Ferrero, anche due dirigenti del Prc.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati