“Rifiutiamo la violenza sulle donne!”


Proposta del collettivo Mujeres Libres per il 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza di genere: un sacco dell’immondizia fuori dalle finestre per dire “no”.

16 novembre 2010 - 14:19

In occasione del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza di genere, il collettivo Mujeres Libres lancia una campagna per dire no alla violenza maschile sulle donne. Chiediamo a tutte e tutti di appendere un sacco dell´immondizia pieno di cartacce, scrivendoci sopra “rifiutiamo la violenza sulle donne”, fuori dalla finestra/balcone per mostrare il proprio rifiuto della violenza di genere.

Nel corso del 2009, in Italia, hanno perso la vita 119 donne per mano di uomini *. Uomini “normali”, che nella maggior parte dei casi conoscevano le loro vittime: nel 54% dei casi il partner, nel 9% l´ex, nel 27% parenti o conoscenti e solo nel 2% dei casi uno sconosciuto.

Ci hanno sempre abituate/i a pensare alla violenza come ad un fenomeno che avviene sulle strade, per mano di uomini stranieri o del sud Italia, noi invece vogliamo dire con forza che il 76% di loro sono uomini di nazionalità italiana integrati nella società, che nel 64% dei casi la violenza avviene nelle case e nel 49% in case del nord Italia.

In altre parole ogni tre giorni una donna muore assassinata da un uomo che conosceva e che probabilmente amava o aveva amato.

Il 25 novembre gettiamo fuori dalle nostre case la violenza di genere.

Collettivo femminista Mujeres Libres Bologna

*(tutti i dati citati sono stati presi da “femicidi nel 2009: un´indagine sulla stampa italiana” della Casa delle donne di Bologna)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati