Catanzaro / Rete del sud ribelle, assoluzioni confermate in appello


Tredici attivisti erano accusati di associazione sovversiva per fatti occorsi durante le contestazioni del Global Forum di Napoli nel marzo 2001 e del G8 di Genova nel luglio successivo

21 luglio 2010 - 12:21

La Corte di Appello di Catanzaro ha confermato ieri sera le sentenze di assoluzione emesse nel 2008 a Cosenza, dove il processo aveva avuto inizio a seguito di un’inchiesta della procura che aveva portato anche a diversi arresti nel 2002.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Share on Tumblr


Articoli correlati